Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, riprendono i concerti per le scuole organizzati dall’Orchestra Sinfonica

L'appuntamento celebra uno dei musicisti italiani più amati e noti nel mondo: Giuseppe Verdi

Sanremo. Con la nuova stagione invernale 2018 riprendono i “Concerti per le scuole” – iniziativa della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo rivolta agli studenti della provincia di Imperia – con un appuntamento che celebra uno dei musicisti italiani più amati e noti nel mondo: Giuseppe Verdi.

“Caro Peppino” è infatti il titolo dato simpaticamente al concerto per giovani e giovanissimi che si terrà al Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo martedì 30 ottobre, con 2 concerti alle 9.30 ed alle 11, e mercoledì 31, con un concerto alle 9.30 ed uno alle 15, quest’ultimo aperto anche al pubblico.

Maestro concertatore e solista al flauto sarà Mario Carbotta, mentre la voce recitante sarà affidata all’inossidabile e simpaticissimo Enrico Beruschi, non nuovo ad appuntamenti di questo tipo nell’ambito dei “Concerti per le scuole”.

Giuseppe Verdi è universalmente riconosciuto come uno dei più importanti compositori di opere liriche, ma anche come uno dei maggiori compositori in assoluto, ed è stato senza dubbio il personaggio più rappresentativo dell’800 italiano ed ancora oggi è il musicista più conosciuto. Con la sua produzione ha costellato l’intero secolo ed ha saputo interpretarlo, commentarlo e trasmettercelo in tutti i suoi aspetti, non solo musicali.

Il concerto si compone di alcuni “quadri” che traggono spunto – con citazioni dirette o indirette – da Verdi e si riconducono a lui attraverso una narrazione assicurata dalla musica e dalla lettura di alcuni passi, accompagnata da drammatizzazione e recitazione.

Sarà l’occasione per ascoltare brani rari come il Valzer che Verdi compose nel 1859 o per incontrare personaggi eroici, come il Generale Garibaldi, o divertenti come Giovannino Guareschi, l’autore di Don Camillo.

Ecco i “Quadri”:

Oh Milano! Milano!

– Valzer in Fa maggiore G. Verdi (1813/1901)

– Il pastore svizzero (per flauto e orchestra) di P. Morlacchi (1828/1868)

Da Peppino a … Peppone

– Temi dai film di “Don Camillo“, con lettura di Fu Natale del ’47 di Giovannino Guareschi, di A. Cicognini (1906/1995)

Viva V.E.R.D.I.! (acronimo di Vittorio Emanuele Re D’Italia, n.d.r.)

– Le attuali emozioni d’Italia (per Flauto ed Orchestra) di G. Briccialdi (1818/1881)

Enrico cerca un ruolo in “Traviata”

– La Traviata (libera trascrizione per Flauto ed Orchestra) di G. Briccialdi e G. Verdi

– Preludio atto Primo dall’Opera La Traviata di G. Verdi

Il concerto è fuori abbonamento, con posto unico fissato in € 5. I biglietti sono acquistabili al Botteghino del Teatro del Casinò a partire da un’ora prima del concerto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.