Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, il Gruppo dei 100 spara a zero su Robaldo e Partito Democratico che sostiene il sindaco

"Noi siamo la vera alternativa civica moderata e siamo determinati a cambiarela città con Sergio Tommasini"

Sanremo. Il Gruppo dei 100 commenta così le parole del capogruppo PD Mario Ronaldo (leggi qui) che oggi è intervenuto sulla vicenda del cambio di casacca della consigliera Antonella Basso, ex iscritta al Partita Democratico al gruppo turistico fino a Fratelli d’Italia.

“Apprendiamo da un odierno articolo di stampa che il consigliere Robaldo improvvisamente si ricorda di essere il capogruppo del PD a Sanremo e di come il suo partito rappresenti la spina dorsale dell’amministrazione Biancheri con ben cinque consiglieri comunali. 

Fino ad oggi circolava la voce in città che proprio Robaldo ed i suoi compagni si vergognassero della propria appartenenza politica e che alle prossime amministrative sanremesi avremmo assistito alla “sparizione” del PD camuffato in una finta lista civica.

Finalmente viene fatta chiarezza anche rispetto alle domande fuorvianti di un sondaggio, evidentemente taroccato, che circola in questi giorni a Sanremo.

Se mai qualcuno avesse avuto il minimo dubbio, ricapitoliamo ciò che la giunta sta goffamente tentando di nascondere: l’amministrazione Biancheri è di centrosinistra e il PD ne è la colonna portante.

Noi del Gruppo dei 100 siamo la vera alternativa civica moderata e siamo determinati a cambiare Sanremo con Sergio Tommasini,  alleati con il centrodestra unito”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.