Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, è tempo di sondaggi: domande sulle amministrative 2019 per telefono e online

Molte le segnalazioni di sanremesi che hanno ricevuto la chiamata dall'istituto Demetra

Sanremo. Chi sarà il committente del sondaggio che l’istituto Demetra sta realizzando, da ieri, nella Città dei fiori, in prospettiva elezioni comunali del 2019, è un mistero. E tale sembra destinato a rimanere.

I diretti interessati e principali contendenti ufficialmente scesi in campo, il sindaco Biancheri (Sanremo al Centro) e Sergio Tommasini (centrodestra e Gruppo dei 100) negano ogni coinvolgimento, così come anche Alberto Pezzini di Sanremo Futura e Alessandro Condò di Forza Nuova.

Non è il primo e probabilmente non sarà neanche l’ultimo. Il sondaggio che ha raggiunto decine di cittadini matuziani direttamente ai propri telefoni fissi, pone l’accento in particolare sul gradimento di cui godrebbe l’attuale amministrazione e il primo cittadino in carica. Ecco alcune delle domande poste:

Che giudizio darebbe sull’operato dell’amministrazione comunale di Sanremo con un voto compreso fra 1 (completamente negativo) e 10 (completamente positivo)?

 

In occasione delle elezioni del sindaco del 2014, lei era andato a votare? Per quale di questi candidati aveva votato: di seguito vengono elencati tutti gli ex candidati sindaco delle scorse comunali, Davide Oddo, Paola Arrigoni, Francesca Antonelli ed altri.

 

Alle prossime elezioni comunali di Sanremo lei chi sceglierà fra? Un candidato di sinistra, Alberto Biancheri appoggiato da alcune liste civiche, Sergio Tommasini appoggiato dal Gruppo dei 100 e dai partiti di centrodestra? Etc.

 

E al ballottaggio chi sceglierebbe fra: Alberto Biancheri appoggiato da alcune liste civiche; Sergio Tommasini appoggiato dal Gruppo dei 100 e dai partiti di centrodestra.

 

E che giudizio darebbe al sindaco Alberto Biancheri?

Non solo quesiti sui candidati alla carica di sindaco. Nel sondaggio rientrano anche tematiche  scottanti come la raccolta porta a porta: Come giudica il servizio di raccolta differenziata nella sua zona? E sul tasso di conoscenza di esponenti politici regionali quali il governatore Toti e gli assessori regionali Scajola e Berrino.

Al termine della conversazione, il sondaggista propone di continuare il questionario online in cambio di un premio omaggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.