Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Cinzia Tani ai Martedì Letterari del Casinò

Presenta il primo volume di una trilogia storica che sta riscuotendo ampi consensi dal pubblico e dalla critica: “ Figli del segreto”

Più informazioni su

Sanremo. Domani 9 ottobre alle 16.30 nel Teatro dell’Opera gradito ritorno della giornalista – scrittrice Cinzia Tani ai Martedì Letterari con il volume:” “Figli del segreto” (Mondadori). L’incontro è inserito nel programma di Formazione dei Docenti.

“Figli del segreto di Cinzia Tani, pubblicato da Mondadori, si apre con uno spaventoso delitto: una coppia viene uccisa davanti agli occhi di una delle loro bambine. Siamo a Toledo nel 1499 e le vicende dei quattro orfani Acevedo, allevati dalla zia Angela, cugina di Isabella di Castiglia, s’intrecciano con i destini dei regnanti europei.

Manuela, la testimone del delitto, dopo essere stata allevata dalla zia, consacra la sua vita al servizio della regina Giovanna di Castiglia; Gabriel combatte per Carlo d’Asburgo, Sofia va alla corte di Danimarca. La straordinaria ascesa di Carlo V, Enrico VIII e le sue mogli, i matrimoni combinati, le rivalità tra stati, battaglie sanguinose come il Sacco di Roma, grandi amori e grandi tradimenti sono tra gli ingredienti di questo romanzo che si muove tra immaginazione e realtà storica e dà particolare risalto al vissuto delle donne.

Dice Cinzia Tani:” Il mio libro racconta i grandi personaggi ma per farlo dovevo avere dei personaggi di fantasia che li affiancassero. Ecco perché i quattro orfani, dopo l’omicidio dei loro genitori, crescono con la zia Angela che ho immaginato fosse la cugina della regina Isabella di Castiglia. In questo modo ho potuto mandarli in diverse corti. Manuela segue per tutta la vita Giovanna di Castiglia rinunciando all’amore, Gabriel è prima al seguito di Filippo d’Asburgo, poi di Carlo V e infine di Filippo II, Sofia (una delle gemelline) va alla corte di Danimarca e Octavia vive il suo amore infelice alla corte delle Fiandre”.

Cinzia Tani è giornalista, scrittrice, autrice e conduttrice di programmi radiotelevisivi, tra cui “Il caffè di Rai Uno”, “Visioni Private”, “FantasticaMente”, “Assassine” e “Italia mia benché”. Nel 2004 è stata nominata Cavaliere della Repubblica per meriti culturali. Ha pubblicato fra l’altro per Mondadori: Assassine (1998), Coppie assassine (1999), Nero di Londra (2001), Amori Crudeli (2003), L’insonne (2005), Sole e ombra (2007, Selezione Premio Campiello), Lo stupore del mondo (2009), Charleston (2010), Io sono un’assassina(2011), Il bacio della dionea (2012), Mia per sempre (2013), La storia di Tonia (2014), Il capolavoro (2017).

Martedì 16 ottobre alle 16.30 per il Ciclo La Cultura della legalità”, In collaborazione con i magistrati Dott.sa Grazia Pradella e dott. Roberto Cavallone, il Prof. Francesco Caringella presenta il libro :” Dieci lezioni sulla Giustizia per cittadini curiosi e perplessi” (Mondadori). Incontro è inserito nel programma di Formazione dei Docenti e dei Giornalisti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.