Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, al Casinò va in scena l’8° Concerto di San Romolo organizzato dal “Ligustico”

Interamente dedicato alla musica del M° Nicodemo Bruzzone, compositore sanremasco di cui ricorre il ventennale della dipartita

Più informazioni su

Sanremo. In occasione dei festeggiamenti patronali di San Romolo prosegue la tradizione della parte musicale che va ad abbinarsi ai momenti istituzionali e alla commedia dialettale. Domenica 14 ottobre, infatti, il Circolo Ligustico Arte e Ambiente organizza per l’ottavo anno il “Concerto di San Romolo” presso il Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo. Alle 16,30 avrà luogo uno spettacolo interamente dedicato alla musica del M° Nicodemo Bruzzone, compositore sanremasco di cui ricorre il ventennale della dipartita (l’apprezzato musicista scomparve il 1° giugno 1998 a Fossano, CN).

Dopo sette edizioni precedenti in cui si è ascoltata musica sacra, tradizionale, cameristica e sinfonica, sempre con grande riscontro di pubblico, quest’anno il Concerto di San Romolo avrà per titolo “Bruzzone classico… ma non troppo”. Con la direzione artistica di Freddy Colt e alla presenza dell’Assessore alla Cultura Eugenio Nocita, verrà proposto un repertorio di musica strumentale originale, forse meno conosciuta rispetto ai brani dialettali che recano la firma di Bruzzone, interpretata da tre diversi complessi.

Concerto di San Romolo Locandina 2018_Layout 1 copia

Aprirà il “matinée” il Divagando Duo con le chitarre classiche di Francesco Zoccali e Davide Frassoni, allievi del M° Sergio
Basilico e membri del Circolo Mandolinistico Euterpe. A seguire si esibiranno gli Oggitani, noto gruppo ponentino di musica etno-folk, composto da Sergio Caputo al violino, Fabrizio Vinciguerra alla chitarra e Roberto Sciacca al contrabbasso; ma per interpretare un bolero all’orientale di Bruzzone sarà loro ospite il giovane virtuoso Vittorio De Franceschi al flauto dolce. A concludere il ricco programma giungerà da Firenze il “Demo’s Quartet”, una formazione costituita appositamente per la celebrazione del maestro sanremese capeggiata dal violinista Francesco Giorgi e composta anche da Angelica Foschi alla fisarmonica, Stefano Montagnani alla chitarra e Giovanni Scalvini al contrabbasso. È significativo che tutti gli strumenti
suonati durante il concerto erano praticati dall’eclettico polistrumentista matuziano.

Durante il pomeriggio musicale l’etichetta sanremese “Mellophonium Multimedia” illustrerà il progetto per la realizzazione di un CD antologico sulla “Musica di carattere” di Bruzzone, a costituire il “Vol. 2” della serie “Demography” inaugurata nel 2006. L’opera vedrà la luce probabilmente per il periodo natalizio con la partecipazione di numerosi artisti della scena locale e nazionale. L’iniziativa è sponsorizzata da Banca di Caraglio e rientra nel programma ufficiale dei festeggiamenti di San
Romolo predisposto dal Comune insieme alla Famija Sanremasca. La cittadinanza è cortesemente invitata.

Concerto di San Romolo – Albo d’Oro delle precedenti edizioni
2011 – 1° edizione
Chiesa di S.M. degli Angeli
Concerto organistico – Paolo Tagliaferri (Basilica di S. Maria Maggiore in Roma)
2012 – 2° edizione
Chiesa di S.M. degli Angeli
Concerto vocale – Coro Musica Nova
2013 – 3° edizione
Piccolo Teatro della Federazione Operaia
Musica medievale – Compagnia de’ Musici Viandanti
2014 – 4° edizione
Salone delle feste Palazzo Roverizio

Circolo Ligustico Arte e Ambiente, Associazione
Concerto mandolinistico – Quartetto Nuova Euterpe
2015 – 5° edizione
Piccolo Teatro della Federazione Operaia
Le quattro stagioni di Vivaldi – Quartetto d’Archi dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo
2016 – 6° edizione
Teatro dell’Opera del Casinò Municipale
Orchestra Sinfonica di Sanremo diretta dal M° Cesare Depaulis, solista al flauto Simone De
Franceschi, soprano Teresa Romano
2017 – 7° edizione
Teatro dell’Opera del Casinò Municipale
Debutto dell’orchestra a plettro del Circolo Mandolinistico Euterpe diretta dal M° Paolo Bianchi,
solista al fagotto Vitaliano Gallo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.