Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ritorno al passato con “Triora Samhain “

Due giornate ricche di eventi

Triora, quest’anno verrà data a chiunque la possibilità di partecipare ad arcaiche pratiche magiche collettive, con finalità propiziatorie. Non una rievocazione storica in costume, ma un frammento del remoto passato. “Poiché ancora temiamo il buio ed il freddo e percepiamo il potere del fuoco, godiamo della forza della musica, danziamo e desideriamo condividere la nostra gioia” – spiegano gli organizzatori.

unnamed (1)

Triora Samhain si dividerà in due giornate: la prima, il 31 ottobre, sarà la ricorrenza di Halloween, che entrerà in Triora da protagonista; la seconda giornata; il 1 novembre, sarà la storia drammatica di Triora, che verrà vissuta in due appuntamenti, dei quali siamo onorati. Sarà, infatti, Giuseppe Cederna, grandissimo e affermato attore cinematografico e di teatro, ad interpretare letture da “La Chimera” di Sebastiano Vassalli.

Partirà inoltre il progetto “Triora Film Festival”, con la proiezione del film di Paolo Benvenuti “Gostanza da Libbiano”, che descrive la drammatica storia legata all’inquisizione della donna come Strega malefica. Straordinaria presenza del regista Paolo Benvenuti che introdurrà e spiegherà la sua opera.

Programma:

(suscettibile di ulteriori partecipazioni ed eventi)

Quest’anno una particolare attenzione alla viabilità con un servizio navette nuovo, composto da 9 mezzi, piccoli e veloci con partenza da Molini di Triora; i parcheggi a Molini di Triora saranno gratuiti. Ringraziamo per questo il Comune vicino per la collaborazione.

Ore 10, Apertura manifestazione con la “Fiera di Samhain”

Ore 11, laboratorio per bambini “Giacumin U’ Lanterna” ( Jack o’ Lantern) a cura di Edoardo (9 anni di Prato). Un laboratorio fatto da bambini per i bambini. Edoardo racconterà brevemente la storia di “Giacumin u’ Lanterna” ambientata nei caruggi di Triora, per introdurre il laboratorio pratico dove i partecipanti creeranno una lanterna spaventosa da portare con se nella notte di Halloween.

Ore 13, Laboratorio “ Il fumo sacro” le proprietà magiche dell’incenso, a cura della “Bottega della Luna”. Durante il laboratorio scopriremo le proprietà delle fumigazioni con gli incensi, le loro implicazioni esoteriche e magiche, le erbe “delle Streghe” che ne potenziano la forza.

Ore 16, replica del laboratorio per bambini “Giacumin U’ Lanterna” ( Jack o’ Lantern) a cura di Edoardo.

Ore 17, replica del laboratorio “Il fumo sacro” le proprietà magiche dell’incenso, a cura della “Bottega della Luna” .

20,30, il Gioco del fuoco, nel cuore del centro storico verrà acceso il falò più grande, dove la musica accompagnerà un antichissima pratica di magia analogica.

20,30, concerto dei Barbarian Pipe Band in piazza della chiesa.

20,30, La Ridda, partenza dell’ atteso corteo propiziatorio, in via dietro la colla

21, alla Cabotina vibrazioni ancestrali del Didgeridoo con Papi Moreno Ensamble

21, al castello “Sorsi di erbe magiche” accompagnati dalle eteree note dell’arpa di Elena Mazullo.

23, al Palco grande pre concerto dei Tribauta

23,30, al Palco grande concerto The Sidh

1,30, fine manifestazione

1 novembre

Ore 10, Fiera di Samhain

Ore 11, laboratorio per bambini “Giacumin U’ Lanterna” ( Jack o’ Lantern), a cura di Edoardo (9 anni di Prato).Un laboratorio fatto da bambini per i bambini. Edoardo racconterà brevemente la storia di “Giacumin u’ Lanterna”, ambientata nei caruggi di Triora, per introdurre il laboratorio pratico dove i partecipanti creeranno una lanterna spaventosa da portare con se nella notte di Halloween.

Ore 13, “La valigia delle storie” perdere il treno può essere un opportunità nel viaggio della fantasia. Salvatore, del Teatro dei Mille Colori, eseguirà piccoli racconti teatrali per famiglie.

Ore 13, Laboratorio “ Il fumo sacro” le proprietà magiche dell’incenso, a cura della “Bottega della Luna” . Durante il laboratorio scopriremo le proprietà delle fumigazioni con gli incensi, le loro implicazioni esoteriche e magiche, le erbe “delle Streghe” che ne potenziano la forza.

Ore 14, i Barbarian Pipe Band nelle piazze del borgo.

Ore 16,30 Teatro con la straordinaria partecipazione di Giuseppe Cederna, letture da “La Chimera” di Sebastiano Vassalli.

Ore 21, I° edizione Triora Film Festival con proiezione del film “Gostanza da Libbiano” con la straordinaria presenza del Regista Paolo Benvenuti che presenterà la sua opera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.