Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rc auto: la provincia di Imperia rischia di essere tra le più colpite dagli aumenti foto

E' tredicesema nella classifica previsionale dei rincari elaborata da Ivass

Imperia. L’Imperiese potrebbe rientrare tra le province italiane più colpite dagli aumenti riguardanti l’Rc auto (Responsabilità civile autoveicoli), con un rincaro previsto del 20,79%

I dati, forniti da Ivass, Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, evidenziano la profonda differenza tra il nord Italia, con prezzi in crescita esponenziale, e il sud, in calo.

La legge di bilancio 2019 del governo giallo-verde, inviata negli scorsi giorni alla Commissione europea, vede tra i suoi punti principali il tema delle assicurazioni automobilistiche. Scopo ultimo: raggiungere un premio assicurativo più equo, eliminando di fatto le differenze tra le diverse regioni.

Gli automobilisti dell’Imperiese in tutto ciò ne uscirebbero notevolmente svantaggiati. La provincia di Imperia si classifica infatti al tredicesimo posto, rientrando dunque tra le provincie con il rincaro maggiore.

La precedono Viterbo con una variazione del 22,20%, Sondio con 24,19%, Novara con 25,43%, Trento con 25,45%, Verbania con 26,68%, Belluno con 27,20%, Vercelli con 27,95%, Udine con 29,38%, Pordenone con 30,05%, Cuneo con 31,83%, Aosta con 34,48% e sul gradino più alto del podio Bolzano con 40,21%.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.