Quantcast

Premio Tenco, dal palco dell’Ariston il messaggio a Salvini: “Se pensi a chi non far entrare a casa tua, sei escluso da feste più belle”

A lanciare un messaggio direttamente al vice premier Matteo Salvini è Lo Stato Sociale

Sanremo. “Mi ricordo a febbraio, il venerdì, quando tutto l’Ariston era in festa. Per noi era bellissimo. Tutti i musicisti dell’orchestra indossavano gli occhiali da sole. Tutto l’Ariston ballava e cantava ad esclusione di due persone sedute in sesta fila. E quelle due persone, che non partecipavano alla festa, erano la compagna di Matteo Salvini e Matteo Salvini”.

A lanciare un messaggio direttamente al vice premier Matteo Salvini è Lo Stato Sociale che si è esibito giovedì sera sul palco dell’Ariston nell’ambito della 42° edizione della Rassegna della canzone d’ autore – Premio Tenco 2018, dedicata al tema “Migrans”, migranti.

Il gruppo, reduce dal secondo posto all’ultimo Festival di Sanremo con “Una vita in vacanza”, ha ricordato la sera in cui al teatro Ariston era presente Matteo Salvini. Unico in sala insieme alla compagna, a dire della band, a non partecipare al momento di festa che si stava vivendo. “Alla fine ho capito una cosa”, ha dichiarato il frontman del gruppo, “Se passi la vita a pensare a chi non deve entrare in casa tua, alla fine sei tu che rimani fuori dalle feste più belle”.