Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pontedassio, fine settimana intenso per il Rusty Bike Team Icer Costruzioni foto

I ragazzi hanno partecipato sabato al Giro delle provincia di Savona Mtb mentre domenica alla Giornata nazionale della Bicicletta

Pontedassio.  Tra sabato e domenica, i colori del Rusty Bike Team Icer Costruzioni, si sono messi in evidenza in due competizioni.

Sabato si è conclusa la stagione mtb per il gruppo Giovanissimi impegnati nell’ultima prova del Giro della
provincia di Savona Mtb. Porta a casa tutte le maglie Elisabetta Ricciardi, nelle G2 (8 anni). Nonostante una
caduta, la rappresentante del sodalizio di Pontedassio, porta a casa un bel secondo posto posizione che permette alla Betty di vincere il circuito. Nella stessa categoria, al maschile, Cristian Rainisio giunge al sesto posto.

Nei G3 (9 anni), bella gara per Luca Fordano che conquista un positivo quinto posto. Nei G5 (11 anni) gli alfieri non si arrendono nonostante i numerosi partecipanti e nella top ten vi sono Matteo Belgrano (settimo) e Samuele Rainisio (decimo). Subito dietro ecco Santiago Moretto.

Nell’ultima categoria in programma, quella dei G6 (12 anni) bella gara da parte di Christian Alassio che si porta a casa un bel sesto posto. Un plauso anche a Federico Massa giunto ottavo, e nella top ten vi è anche Mattia Bandera. A seguire Simone Ranise e Tiziano Gambino.

Passiamo a domenica con il gruppo Esordienti ed Allievi saliti in provincia di Como per partecipare alla classica, suggestiva e difficile Giornata nazionale della Bicicletta, con un programma di gare che propone l’arrivo alla Madonna del Ghisallo a fianco del museo della patrona del ciclismo. La salita del Ghisallo è una leggenda nel mondo del ciclismo, e tra tornanti, salite e discese, i nostri ragazzi hanno dato il massimo di loro come fanno sempre. Negli Allievi (15/16 anni), gara con partenza da Albese con Cassano, ottimo risultato per Matteo Siffredi che si porta a casa il GP della Montagna ed uno strepitoso terzo posto. Che giornata! Sfortunato Thomas Schimizzi che non termina la gara.

Passiamo agli Esordienti (13/14), gara partita da Lambrugo, dove Simone Alassio chiude in 35^ posizione, seguito di vari Matteo Mistrali, Alessio Fordano e Wellington Bianchino. Purtroppo anche in questa categoria, non termina la gara, uno degli atleti del Rusty Bike Team Icer Costruzioni. Si tratta di Giacomo Veglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.