Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Palestra Conrieri a Bordighera, l’assessore Gnutti: “La giunta comunale non ha aumentato nulla”

"Le perplessità del consigliere Trucchi sarebbero sacrosante e assolutamente condivisibili se si basassero su qualcosa di concreto" - commenta l'assessore comunale

Bordighera. L’assessore comunale Stefano Gnutti risponde al consigliere Trucchi in merito alle novità legate alla palestra Conrieri:

“A seguito dell’articolo apparso sui media circa presunti aumenti tariffari per l’utilizzo della palestra Conrieri, tengo a sottolineare che le perplessità del consigliere Trucchi sarebbero sacrosante e assolutamente condivisibili se si basassero su qualcosa di concreto: “…..ho appreso che la giunta avrebbe deciso…..non ne ero a conoscenza e mi riservo di verificare….”, ottimo, forse la verifica dovrebbe precedere gli articoli, comunque, senza dover per forza fare polemica, informo sia il consigliere Trucchi che tutti i lettori che la giunta comunale non ha aumentato nulla, anzi è vero il contrario!

Infatti nella riunione di giunta tenutasi questa mattina alle 7,30 sono stato incaricato di presentare una proposta volta proprio a diminuire le tariffe applicate per l’utilizzo della palestra Conrieri. Il regolamento che fissa le tariffe risale all’epoca dei commissari e gli uffici nella comunicazione arrivata alle società utilizzatrici la settimana scorsa hanno
informato le stesse di quella che è una mera previsione di spesa da inserire nel bilancio preventivo applicando matematicamente il tariffario.

Cercheremo, di concerto con gli uffici, di proporre delle nuove tariffe che evitino definitivamente tutti gli artifizi utilizzati finora per calmierare le spese delle società sportive. Siamo tutti ovviamente in sintonia quando si parla di sport, di sana crescita psicofisica, di esigenze sociali e relazionali, di sano spirito competitivo, ci mancherebbe! Personalmente penso di averlo dimostrato negli anni. Mi fa specie dover rispondere a mezzo stampa per fugare dei dubbi artificiosamente creati nei lettori, bastava una telefonata o una chiacchierata davanti ad un caffè”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.