Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Molini di Triora, l’opposizione: “Il Sindaco se la suona e se la canta ma molto male” foto

"Sono stati acquistarti dei pali di castagno, ma solo una minima parte è stata utilizzata mentre il resto sono accantonati all'interno del campo da calcio con il rischio che diventino inutilizzabili"

Molini di Triora. Il capogruppo di opposizione ci scrive per segnalare una situazione che si verifica nel comune di Triora:

Buongiorno sono Antonio Mario Becciu capogruppo di opposizione del Comune di Molini di Triora e volevo portare a conosce dei miei paesani di alcune situazioni del nostro paese mal gestite dall’amministrazione Moraldo ed in particolare:

Con determina nr. 31 del 26 marzo 2018, il Responsabile del servizio (Geom. Moraldo Marcello), senza nessun indirizzo politico, decideva, visto che alcune recinzioni in legno di delimitazione delle aree verdi comunali necessitano di manutenzione in quanto molti elementi in legno sono rotti e devono essere sostituiti, di acquistare per una somma pari a € 3.606,32 dei pali di castagno per recinzioni.

Una minima parte di detti pali sono stati posizionati per la recinzione nella zona del campo sportivo e dell’area denominata parco Fognini. Fino qui nulla da eccepire ci mancherebbe noi come gruppo di opposizione siamo ben felici se si prendono certe decisioni e si realizzano anche se in parte, sinceramente vista la grossa quantità di materiale acquistato pensavamo che si potesse realizzare una staccionata anche nel laghetto dei noci meta di tanti turisti durante l’estate, ma purtroppo niente, detta area a distanza di due anni dall’alluvione e lasciata li senza nessun cambiamento addirittura per poter accedere al prato bisogna attraversare il fiume con non pochi pericoli per i tanti bambini che lo frequentano, la stessa e totalmente sprovvista di qualsiasi panca o tavolino.

La cosa che ci lascia perplessi e che, come si vede dalle foto realizzate qualche giorno fa questi pali sono lasciati accantonati all’interno del campo da calcio che a sua volta e sempre aperto a disposizione di chiunque ne avesse bisogno. Non sarebbe meglio riporre questo materiale in un qualsiasi magazzino di proprietà del Comune? Lasciandoli lì alle intemperie dell’inverno quando si deciderà di adoperarli saranno da buttare, non è che per caso se ne acquistato una quantità eccessiva?

Sempre lo stesso responsabile del servizio (geometra Moraldo Marcello) con determina nr. 44 dell’11 maggio 2018, sempre senza nessun indirizzo politico, decideva di acquistare per un importo pari a € 14.511,90 giochi per bambini da destinare all’area verde in Località Lago dei Noci, ottima iniziativa del responsabile del servizio, condivisa in pieno ma piccolo particolare che tutti questi giochi sono tuttora, almeno loro, all’interno di un magazzino Comunale, ad eccezione di due o tre giochi a molla che, all’inizio dell’estate sono stati posizionati nella Frazione di Agaggio. Erano anni che questo gruppo di opposizione ne chiedeva l’installazione e finalmente questo e accaduto, ma stranamente solo quest’estate.

Sinceramente noi ci troviamo in difficoltà in quanto non sappiamo a chi chiedere contezza di questa situazione al Responsabile del Servizio o al Sindaco? Come avete potuto notare il Geometra responsabile del servizio e sempre il Sindaco Moraldo che se la suona e se la canta, ma a nostro parere molto male.

Sicuramente sia i giochi che la recinzione, ne siamo certi appariranno magicamente con l’arrivo della primavera molto probabilmente prima del mese di maggio ovvero prima delle nuove elezioni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.