Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Migranti dalla Slovenia alla Francia stipati in un rimorchio per cavalli: arrestato passeur

Uno dei passeggeri ha accusato un malore ed è stato accompagnato in ospedale a Sanremo

Ventimiglia. Avrebbe attraversato il nord Italia, dal confine con la Slovenia, trasportando quindici migranti, tra cui un bambino di 11 anni, tutti siriani ad eccezione di un tunisino, stipandoli in un rimorchio per cavalli, ma è stato fermato dalla polizia stradale di Imperia alla barriera autostradale di Ventimiglia, al confine con la Francia: un tunisino di 31 anni, Atef Abboud, in possesso di regolare permesso di soggiorno francese, è stato arrestato con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Si trova ora in carcere ad Imperia in attesa di processo.

E’ successo nel pomeriggio di sabato. Gli agenti, al comando del vicequestore Gianfranco Crocco, hanno fermato per un normale controllo l’auto che trainava il rimorchio destinato al trasporto di cavalli. Visto il nervosismo del conducente, tunisino residente a Gassin, vicino a Marsiglia, i poliziotti hanno deciso di proseguire il controllo e una volta aperto il rimorchio, al posto dei cavalli hanno trovato quindici uomini. Uno dei passeggeri ha accusato un malore ed è stato accompagnato in ospedale a Sanremo.

Dopo gli accertamenti, i migranti sono stati accompagnati al Campo Roja di Bevera.
Gli agenti della stradale hanno sequestrato il mezzo guidato dal passeur, 2000 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita e quattro telefoni cellulari che l’uomo utilizzava, con ogni probabilità, per accordarsi con gli stranieri che necessitavano un passaggio.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.