Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maschere, musica ed eventi animano la provincia di Imperia per “Halloween” foto

Qualche suggerimento su come trascorrere la ricorrenza di origine celtica che si celebra la sera del 31 ottobre

La provincia di Imperia festeggia “Halloween”, la ricorrenza di origine celtica che si celebra la sera del 31 ottobre, ormai alle porte, con diverse manifestazioni ed eventi per dare la possibilità ai grandi e ai piccini di mascherarsi e divertirsi.

Arma di Taggia

Alla Riviera Shopville esposizione di quadri a tema “horror” proposta dall’associazione culturale LiberArte FamKorè.

Bordighera

Nella città alta dalle 18 vi sarà trucca bimbi in piazza del Popolo, mentre alle 19 inizierà la Caccia al tesoro. Infine dalle 21 alle 22.30 la compagnia teatrale porterà in scena “Fabuland’Horr” con la partecipazione della Professional Dance. Musica by Bar White Moon.

Diano Castello

Festa di Halloween dalle 19. Nel centro storico si terranno una serie di spettacoli dedicati ai bambini, all’insegna di “Dolcetto o scherzetto” con la partecipazione di Fortunello e Marbella in Piazza Clavesana e in Piazza Massone, Truccabimbi in Piazza Clavesana e Fachirismo e spettacoli del fuoco in Piazza Clavesana: mangiafuoco, giocoleria infuocata, lancio di coltelli, mago Prestigiatore. Il paese aprirà le porte anche agli adulti con concerti live in compagnia dei gruppi musicali: Premiata Band, Zingarò, Jazz Matazz, Simone Alessio, Alessandro Alo Casini da X Factor, Dj set Daniele Reviglio e Karibe Band Show. In tutte le piazzette del borgo saranno allestiti banchetti artigianali e street food.

Imperia

La Rari Nantes Imperia si prepara ad affrontare la notte più paurosa dell’anno. Dalle 16, alla piscina Cascione arriva il truccabimbi.

Ospedaletti

Si terrà “Happy Halloween”. Dalle 16 alle 23.30, in Via XX Settembre, vi sarà “Il Mercatino Agghiacciante di Halloween”: banchi e attrazioni a tema a cura di Floriana Arte & Party; alle 16.30, in piazzetta Fontana, “L’angolo dei Bimbi”: laboratorio creativo a cura della cartoleria l’Arcobaleno; alle 17.30, nel portico del Comune, “Fantasmini e ossa da morto”: merendina gustosa a cura de U Descu Spiareé. Alle 21, in via XX Settembre, “Disco Horror” con Miss-spavento e Mister-ioso “DJ da Brividi” con Lucifero DJ mentre dalle 21.30, in Piazza IV Novembre, “Mago Budini” spettacolo con meraviglie magiche. Musica ed animazione itinerante a cura del Teatro dei Mille Colori.

Pompeiana

L’Associazione Sgarzeline & Pelandrui con il patrocinio del Comune organizza la festa “Happy Halloween”, ricca di divertimento per i più piccini e non solo. L’appuntamento è per mercoledì 31 ottobre alle 19 in piazza Santa Maria, da dove partirà il percorso mostruoso, che si snoderà per le vie del paese. Alle 20.30 nel campo coperto (pallone) in località Lagoscuro inizierà la grande festa con cena e animazione. Durante la serata verranno premiati sia la maschera più terrificante, sia l’angolo più spaventoso all’interno del concorso “L’angolo mostruoso”.

San Biagio della Cima

A partire dalle 20 si terrà “Halloween 2018″. Le vie del centro storico e piazza Mazzini saranno animate dal live music con i Playrace rock band.

Sanremo

Il Centro di Aggregazione Giovanile “Il Ponte” organizza la festa di Halloween che si terrà a partire dalle 14,30 nei locali di via Panizzi, in zona Foce. Dolcetti, decorazioni e costumi faranno da cornice a questa giornata speciale dedicata al divertimento “da paura”. La novità di quest’anno è la collaborazione con gli amici dell’associazione Ludo Ergo Sum e del Centro Giovani “Puerto” di Imperia, che metteranno a disposizione alcuni giochi di società a tema horror. “Questo sarà il primo di una serie di appuntamenti dedicati appunto agli amatissimi giochi da tavolo, che amplieranno l’offerta ludica del Ponte” – annunciano gli educatori del Centro- “Invitiamo tutti a venirci a trovare indossando maschere e costumi…ci sarà una sorpresa per il travestimento meglio riuscito!”.

Al Teatro Ariston andrà in scena, alle 21, “Le Streghe – Musical tra storia e leggenda”: 21 musicisti e 20 ballerini in uno spettacolo cantato e suonato dal vivo. Sarà anche uno spettacolo per la prima volta “interattivo”, ovvero che coinvolgerà anche il pubblico in sala che lo desidera. I più piccoli sono infatti invitati a presentarsi al teatro con i loro costumi e travestimenti di Halloween preferiti.

Triora

Si terrà “Triora Samhain”. Alle 10, Apertura manifestazione con la “Fiera di Samhain”; alle 11, laboratorio per bambini “Giacumin U’ Lanterna” ( Jack o’ Lantern) a cura di Edoardo (9 anni di Prato). Un laboratorio fatto da bambini per i bambini. Edoardo racconterà brevemente la storia di “Giacumin u’ Lanterna” ambientata nei caruggi di Triora, per introdurre il laboratorio pratico dove i partecipanti creeranno una lanterna spaventosa da portare con se nella notte di Halloween; alle 13, Laboratorio “ Il fumo sacro” le proprietà magiche dell’incenso, a cura della “Bottega della Luna”. Durante il laboratorio scopriremo le proprietà delle fumigazioni con gli incensi, le loro implicazioni esoteriche e magiche, le erbe “delle Streghe” che ne potenziano la forza; alle 16, replica del laboratorio per bambini “Giacumin U’ Lanterna” ( Jack o’ Lantern) a cura di Edoardo; alle 17, replica del laboratorio “Il fumo sacro” le proprietà magiche dell’incenso, a cura della “Bottega della Luna”; alle 20,30, il Gioco del fuoco, nel cuore del centro storico verrà acceso il falò più grande, dove la musica accompagnerà un antichissima pratica di magia analogica; alle 20,30, concerto dei Barbarian Pipe Band in piazza della chiesa. Sempre alle 20,30, La Ridda, partenza dell’ atteso corteo propiziatorio, in via dietro la colla; alle 21, alla Cabotina vibrazioni ancestrali del Didgeridoo con Papi Moreno Ensamble. Alle 21, al castello “Sorsi di erbe magiche” accompagnati dalle eteree note dell’arpa di Elena Mazullo; alle 23, al Palco grande pre concerto dei Tribauta; infine alle 23,30, al Palco grande concerto The Sidh.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.