Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, in collaborazione con le scuole parte la stagione culturale fotogallery

Le nuove proposte del Maci, il Museo di Arte Contemporanea gestito dalla Cmc

Imperia. Il M.A.C.I. Museo Arte Contemporanea di Imperia, da ormai due anni sotto la gestione di Cooperativa CMC , inaugura l’autunno 2018 rivolgendosi soprattutto alle scuole, per una rinnovata
stagione di Percorsi didattici e Laboratori artistici.

riviera24 - Stagione culturale a Imperia

È nostra intenzione -dichiara l’assessore alla Cultura Marcella Roggerosviluppare in modo moderno la rete museale cittadina. Questo significa rendere realtà come Villa Faravelli un luogo vivo, interattivo, ricco di eventi e appuntamenti. Il museo non deve più essere percepito dai cittadini come un luogo distante. Mi fa piacere vedere tanti laboratori dedicati ai bambini. Significa coinvolgere i cittadini di domani e incentivare nel medio-lungo periodo la promozione della cultura. È un educational programmato sullo stile di tante grandi realtà internazionali e servirà anche ad alzare il livello dell’offerta turistica di Imperia, che è uno degli obiettivi della nostra amministrazione“.

Le scuole del territorio si sono dimostrate estremamente sensibili all’offerta didatticaproposta per gli anni 2017 e 2018, coinvolgendo oltre 600 alunni della provincia di Imperia in diversi momenti ed appuntamenti all’insegna dell’arte e della scoperta negli spazi di Villa Faravelli.

Le attività delle passate edizioni del Progetto EduMACI si sono infatti rivolte ad alunni di diverse fasce d’età: dall’asilo nido grazie alla collaborazione con l’associazione Il campo delle fragole (che ha
organizzato un’esposizione delle opere dei piccoli artisti nel parco della Villa),
sino all’università con le visite alle mostre temporanee David Bowie. The Realf Face e Post Punk Situation proposte agli studenti dei corsi di Scienze del Turismo dell’Università di Imperia e dell’Accademia di Belle Arti di Sanremo.

Il progetto EduMaci 2018 / 2019: Cre – Azione! si rivolge allora alle scuole con nuove proposte per l’anno scolastico che va ad iniziare, nell’intento di sensibilizzare rispetto all’importanza fondamentale di un’esperienza formativa che unisca arte e gioco, rivolgendosi ad ogni fascia d’ età con un linguaggio dida co mirato.

Il nuovo progettoo Cre – Azione! coinvolgerà, infatti, più o meno piccoli in una serie di incontri, pensati per le diverse fasce d’età. Le attività accompagneranno gli alunni in una scoperta interattiva e creativa delle opere della collezione permanente Architetto Lino Invernizzi esposte presso i meravigliosi ambienti di Villa Faravelli e al mondo dell’arte contemporanea in generale. Un’occasione unica per entrare in contatto con i protagonisti dei principali movimen artistici del Novecento, un’opportunità di crescita e scoperta della propria fantasia e della propria manualità.

Gli ampi spazi della villa, il valore della collezione permanente alla quale si affiaanca una dinamica programmazione di mostre temporanee all’insegna della selezione qualitativa e dell’innovazione- unite all’esperienza dello staff del museo, definiscono il catalogo di visite e laboratori EduMACI come un’ occasione unica e importante per la formazione delle giovani generazioni.

Tu e le informazioni sul progettoo didattico  EduMACI 2018 / 2019 Cre – Azione! sono reperibili sul sito del M.A.C.I. all’indirizzo www.maci.art/it/edumaci/, telefonando presso gli uffici ci della Cooperativa CMC allo 0184.544633 o dire amente presso la sede di Villa Faravelli allo 0183.297927 negli orari di apertura.

Ma la stagione 2018 / 2019 del M.A.C.I. si avvia anche e soprattutto u o all’insegna di un’inedita collaborazione con l’Associazione imperiese Pantà Musicà – Amici della Musica.
L’Associazione Pànta Musicà, da sempre atteenta alla diffuusione della cultura musicale nel territorio imperiese, si dimostra sempre più all’avanguardia in ambito didattico-musicale.

Per il primo weekend di ottobre verranno infatti, proposte una serie di eventi d’eccezione negli spazi di Villa Faravelli.

Sabato 6 ottobre dalle ore 15 “Li facciam suonare tu !”, evento gratuito rivolto a chi desidera avvicinarsi agli strumen ti, ma ancora non ha trovato quello giusto. Docenti e allievi si esibiranno a porte aperte nelle sale di Villa Faravelli, permettendo a chi lo desidera di assistere alle lezioni, provare gli strumenti e chiedere tutto o ciò che non si è mai osato chiedere. Nello stesso pomeriggio i gruppi di musica d’insieme si alterneranno in brani di musica nei vari generi musicali.

Domenica 7 otto bre dalle ore 9 nel meraviglioso salone di Villa Faravelli sarà la volta di Pànta Musicà per i più piccoli, che ospiterà Musa!-ConcertsTM, un format innovatti vo ideato da Andrea Apostoli, Presidente dell’AIGAM – Associazione Italiana Gordon per l’Apprendimento Musicale.
Si tratta di un modo di nuovo di proporre concerti che sta riscuotendo enormi successi in Italia e all’estero, e vanta collaborazioni con le più importan orchestre e is tuzioni musicali al mondo, fra cui i celeberrimi Berliner Philharmoniker e Wiener Philaharmoniker.

Un concerto educativo, destinato a un pubblico di piccolissimi tra 0 e 11 anni e i loro genitori, un format collaudato, a misura di bambino.

“Nessun palco, nessuna platea. Genitori e bambini seduti su un caldo parquet, circonda dai musicisti . Un auto, un sassofono, un mandolino, un contrabbasso e un pianoforte suoneranno interagendo con il pubblico.”

Il programma:

Ore 9.00 Un concerto tutto matto o! per bambini di 3-5 anni

Ore 10.00 Che orecchie grandi che ho! per bambini di 0-2 anni Ore 11.00 Musica che gran gioco! per bambini di 2-3 anni

Ore 12.00 Concertiamo? per bambini di 6-11 anni

Sala a capienza limitata. Obbligatoria la prenotazione tramite Tel/WhatsApp al numero 347.5648509. Tu i detta agli su www.pantamusica.it

L’inedita collaborazione tra il M.A.C.I. e l’Associazione Pantà Musicà proseguirà poi per tu o l’anno scolas co 2018 / 2019, con una duplice proposta per le scuole e le famiglie organizzata negli spazi di Villa Faravelli a cadenza mensile. Da Ottobre a Maggio presso il Museo di Arte Contemporanea di Imperia si avvicenderanno infa una serie di incontri pensa per avvicinare gli studen e le loro famiglie al mondo dell’arte e della musica.

Il secondo venerdì di ogni mese verrà proposta una ma nata di concerti per gli alunni della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria – per un totale di 8 incontri – mentre in alcune domeniche pomeriggio verranno proposte una serie di concer rivol ai bambini ed ai loro genitori (o futuri genitori).

Durante le ma nate dei concer per le scuole i bambini saranno inoltre coinvolti nei laboratori didattici organizzati dal personale del M.A.C.I., così da proporre un’esperienza che unisca Arte & Musica.

Contemporaneamente. Per le famiglie che parteciperanno invece ai concer delle domeniche pomeriggio sarà previsto un biglie o di ingresso promozionale alla Collezione permanente Architetto o Lino Invernizzi.

Associazione “Pànta Musicà – Amici della musica” Via Trento 27/A, 18100 IMPERIA

Info 392.9516481 – Prenotazioni 347.5648509 www.pantamusica.it – info@pantamusica.it

h ps://www.facebook.com/panta.musica

M.A.C.I.

Museo di Arte Contemporanea di Imperia Villa Faravelli- Viale Mattetti 151, 18100 IMPERIA

Info & Prenotazioni

Tel. 0183.297927 (Villa Faravelli)- 0184.544633 (Soc. Coop. CMC) www.maci.art – info@maci.art

h ps://www.facebook.com/macivillafaravelli/

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.