Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

E’ pronto il plastico del “Comunale”, gli Irriducibili Sanremo: “Dopo un anno di lavoro finalmente ci siamo” fotogallery

"E' stato realizzato da due veri “artisti”: i signori Franco Giordano e Mino Duchini. Verrà esposto al pubblico durante le celebrazioni della Festa patronale del quartiere di San Martino"

Sanremo. “Finalmente ci siamo! Dopo un anno di lavoro in gran segreto è pronto il plastico dello Stadio Comunale di Sanremo realizzato da due veri “artisti”: i signori Franco Giordano e Mino Duchini, che ringraziamo infinitamente” - fanno sapere gli Irriducibili Sanremo.

I signori Giordano e Duchini per intenderci sono quelli che recentemente hanno realizzato il plastico del Forte di Santa Tecla e quello della Funivia Sanremo-Monte Bignone che sono rimasti in mostra per un lungo periodo presso il Forte medesimo. Da un’idea di noi Irriducibili questi nostri amici sono riusciti a realizzare il nostro sogno creando una perfetta riproduzione dello storico “Stadio Littorio” ossia l’impianto della Sanremese così come appariva in tutto il suo splendore all’inaugurazione avvenuta il lontano 21 aprile 1932.

In questo piccolo capolavoro si potranno ammirare le vecchie gradinate demolite negli anni ’70, la tribuna ancora oggi esistente, la pista d’atletica e i campi da tennis che sono attualmente occupati dai campetti “Rino Grammatica”. Un lavoro meticoloso che è stato realizzato seguendo dettagliatamente il progetto originario dell’Ing. Domenico Parodi e la documentazione fotografica storica in nostro possesso.

Il modellino verrà esposto al pubblico durante le celebrazioni della Festa patronale del quartiere di San Martino e sarà ubicato presso i locali della parrocchia della Chiesa di San Martino a partire dalle 16 di sabato 27 ottobre. Tifosi biancazzurri e non sono invitati ad ammirare questo piccolo capolavoro che farà fare a tutti un salto nel tempo quando il così detto “Stadio dei milionari” era un vanto per lo sport locale e per la nostra amata città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.