Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Continua il sogno di Area Sanremo, 870 inediti si contendono un posto al Festival fotogallery

Parte la seconda settimana di corsi al Palafiori per una carica di ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia

Sanremo. Continua il sogno di Area Sanremo per 870 ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia.

Riviera24-La conferenza stampa di lancio della seconda settimana di corsi

Questa mattina al Palafiori, trasformato per l’occasione in una piccola università della musica, sono stati presentati i nuovi corsi della seconda tranche di circa 400 giovani talenti.

“Si respira un’atmosfera diversa dagli anni passati”, ha detto il presidente Maurizio Caridi in apertura della conferenza stampa di lancio. Vera e tangibile l’affermazione del numero Uno della Fondazione Orchestra Sinfonica: basta guardarsi intorno per vedere con i propri occhi l’entusiasmo che c’è per questo concorso che porterà 24 musici davanti alla commissione della Rai, la quale sceglierà tra 6/8 proposte (a seconda della qualità) e le proietterà direttamente sul palco del talent Sanremo Giovani a giocarsi un posto tra i “big” del Festival.

Non sono arrivate novità rilevanti in materia di professori che saliranno in cattedra (negli anni passati si era alternato nella veste di docenti, il meglio della canzone italiana), ma è tutto voluto.

Per l’edizione 2018, gli organizzatori e il Comune hanno deciso di puntare sulla qualità dei corsi e sulla diversificazione delle lezioni.

Grazie allo sponsor Tim, l’amministrazione comunale ha centrato l’obiettivo di non far pagare una parte della quota d’iscrizione. Risultato: 870 inediti si sfideranno fino a che non ne saranno selezionati solo 70 a metà novembre, dai quali saranno scelti i 24 vincitori che si esibiranno nella giornata finale con un contributo speciale dell’Orchestra Sinfonica.

Anche se il Festival è ancora un miraggio, quelli scelti dalla commissione Rai potranno godere di una nuova vetrina d’eccezione. La Tv di Stato, infatti, ha deciso di portare avanti un grosso investimento sul talent Sanremo Giovani che andrà in onda dal Teatro del Casinò, condotto da Pippo Baudo e Rovazzi, in due prime serate a dicembre.

(Nel video la presentazione della commissione esaminatrice)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.