Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comunità peruviana in festa: processione colorata nelle vie portorine fotogallery

Celebrato anche a Imperia Nostro Signore dei Miracoli. Presente il console peruviano a Genova che è stato ospite del Circolo Parasio

Imperia. La comunità peruviana ha festeggiato anche a Imperia Nostro Signore dei Miracoli il santo patrono del paese sudamericano. Alla funzione religiosa nella Cattedrale di San Maurizio è seguita una colorata processione per le vie portorine come nella tradizione andina.

Il Signore dei Miracoli , (Señor de los Milagros de Nazarenas) è un dointo affigurante  il Cristo crocefisso:  la tradizionale celebrazione religiosa in Perù e nella comunità peruviana nel mondo.

Nel  1655 un  terremoto devastò la città di Lima riducendo in macerie la maggior parte degli edifici. Il muro sul quale si trovava il dipinto di Gesù crocifisso fu risparmiato e sopravvisse anche ai successivi sismi. I cittadini iniziarono a pregare con devozione l’immagine e a ottenere da essa guarigioni e grazie: questo fece sì che il dipinto fosse considerato miracoloso e chiamato, appunto, “Signore dei Miracoli”.

Il 14 settembre 1671, davanti alla raffigurazione del Cristo crocifisso, si svolse la prima Messa, nell’ ottobre 1687  dopo che l’ennesimo terremoto risparmiò il dipinto, i fedeli fecero una copia in tela del murale e iniziarono a portarla in processione per le strade del quartiere di Pachacamilla.

Nel 1715  l’autorità della capitale peruviana dichiarò il “Signore dei Miracoli” patrono e custode della città di Lima.

Alle celebrazioni ha collaborato il Circolo Parasio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.