Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiazza nera al largo di Sanremo, non è carburante dalla collisione di Capo Corso. Solo fogliame e tronchi portati lì dal maltempo fotogallery

In azione uomini e mezzi della Guadia Costiera

Sanremo. Mezzi aerei, navali e militari a terra della Guardia Costiera stanno monitorando una chiazza scura comparsa a circa mezzo miglio marino al largo della Città dei Fiori.

In un primo momento si temeva fosse proveniente dalla collisione, avvenuta domenica scorsa al largo di Capo Corso, tra un mercantile cipriota ed un traghetto tunisino. Dopo il sinistro marittimo, in acqua si erano riversati oltre 600 metri cubi di carburante.

La chiazza odierna però, secondo quanto appurato dai marinai della locale capitaneria di porto, coordinati dal tenente di vascello Giorgio Coppola, sarebbe un insieme di fogliame e tronchi portati lì dal maltempo degli ultimi giorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.