Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Centenario di pallanuoto maschile Fin: tra i premiati anche Paolo Ragosa della Rari Nantes Imperia foto

Sulle tribune hanno sfilato ed erano presenti le glorie che tante medaglie hanno portato all'Italia

Imperia. La Fin e tutto il mondo della pallanuoto si stringono con affetto attorno a Genova ed alla ‘Superba’ dedicano il 100° Campionato Maschile.

Dopo la presentazione in Sala Trasparenza del Palazzo della Regione Liguria, l’attenzione si è spostata sulla Piscina Sciorba dove si è radunato il gotha di questo amatissimo sport. Sulle tribune hanno sfilato ed erano presenti le glorie che tante medaglie hanno portato all’Italia. Tra questi anche il responsabile pallanuoto della Rari Nantes Imperia Paolo Ragosa (campione del mondo nel 1978), e gli amici Andrea Pisano, Matteo Aicardi, Eraldo Pizzo. Insomma, tanti campioni che hanno un pezzettino di cuore giallorosso.

Con loro tantissime le glorie della palla in acqua: da Geppino D’Altrui ad Amaurys Perez. Poi la sfida in acqua tra il Settebello e le All Stars del campionato italiano, guidate da Rudic. Il risultato ha premiato gli azzurri 10-6.

La pallanuoto si apre anche alla Waterpolo Ability, permettendo ai ragazzi con disabilità di allenarsi coi campionissimi dei questo sport e prima di confrontarsi in un match amichevole. Una nuova sfida per questo bellissimo sport.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.