Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Azioni dell’autostrada fantasma Albenga-Garessio-Savona, Palazzo Bellevue trova un acquirente

Il Comune incassa 68 mila 250 euro

Sanremo. Il Comune trova un’acquirente per le sue 5.250 azioni della società Autostrada Albenga-Garessio-Ceva S.p.A. sottoscritte quando il loro valore era di un euro cadauna.

Rimasta fantasma, la società partecipata da alcuni comuni imperiesi, tra i quali Sanremo, e dalla provincia di Savona, ha avuto nell’arco della sua quarantennale storia un solo dipendente ma ha macinato utili per i soci grazie alle sue partecipazioni in Autofiori.

Secondo la stima dell’ente di revisione KPGM Advisor, il prezzo minimo di mercato ad oggi è di 13 euro a quota, che moltiplicato per il numero di quelle detenute da Palazzo Bellevue fa un totale di 68 mila 250 euro.

A farsi avanti, dopo alcuni avvisi di vendita andati deserti, è stata la stessa società Autostrada Albenga Garessio Ceva S.p.A. che ha deciso di rastrellare le azioni sparse nei portafogli dei vari enti pubblici. L’offerta è stata accettata dall’amministrazione Biancheri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.