Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Taggia l’appuntamento conclusivo della Carovana delle Alpi di Legambiente

L'incontro vuole essere una tavola rotonda di confronto tra le problematiche e le risorse delle realtà locali e le istituzioni

Taggia. Legambiente Liguria, in collaborazione con Legacoop e con il patrocinio del Comune di Mendatica, all’evento che si terrà nei giorni 19 e 20 ottobre a Mendatica a tema “Il Valore della Valle”. Si tratta dell’appuntamento conclusivo delle tre tappe ponentine di Carovana delle Alpi di Legambiente. Nell’incontro, che vuole essere una tavola rotonda di confronto tra le problematiche e le risorse delle realtà locali e le istituzioni, si parlerà di identità e resilienza, attraverso l’analisi delle opportunità fornite dalla Legge sui Piccoli Comuni e l’esperienza diretta sul territorio delle cooperative di Comunità.

Legambiente in collaborazione con Legacoop organizza la Terza Tappa de “Il Valore della Valle” con il titolo: “Identità e Resilienza”. La Carovana delle Alpi è un’iniziativa che ha accompagnato tutte le tre tappe imperiesi e che attraversa l’intero arco alpino italiano per sollecitare i cittadini, le forze economiche, le istituzioni a rendersi protagoniste della sfida della qualità ambientale sulle montagne.

Le tematiche che si affrontano sono connesse ad un costante lavoro di recupero culturale, ambientale e sociale in sinergia con le Istituzioni, le Proloco e l’Ente Parco, che lavorano per rivitalizzare luoghi antropizzati ma da decenni a forte rischio di abbandono: il miraggio che la costa possa offrire “meglio e di più” resta ancora un vecchio e inadeguato retaggio culturale. Le nuove ferite aperte da alluvioni e smottamenti del suolo, che ogni valle conta, mettono a dura prova le comunità locali. Foreste e boschi: un enorme capitale naturale che per funzionare al meglio ha bisogno di essere gestito e difeso correttamente a beneficio del territorio e di coloro che lo abitano e ci si identificano.

181015_locandina_A3_valore_valle

Nell’incontro, che vuole essere una tavola rotonda di confronto tra le problematiche e le risorse delle realtà locali e le istituzioni, si parlerà di identità e resilienza, attraverso l’analisi delle opportunità fornite dalla Legge sui Piccoli Comuni e l’esperienza diretta sul territorio delle cooperative di Comunità.

181015_ilvaloredellavalle_pieghevole_tappa3_v4-1

Venerdì 19 Ottobre
Ore 14.30
Presentazione delle leggi sui Piccoli Comuni e sulle Cooperative di Comunità come strumenti per lo sviluppo del territorio
Piero Pelassa Sindaco di Mendatica

Saluti e apertura lavori
Legambiente circolo Valle Argentina

Presentazione del progetto “Il Valore della Valle”
Ore 15.00
Alessandra Bonfanti, Responsabile Legambiente Piccoli Comuni e Mobilità Dolce Presentazione della Legge sui Piccoli Comuni

Ore 15.30
Paolo Scaramuccia, Responsabile Nazionale Cooperative di Comunità Legacoop

Presentazione della Legge sulle Cooperative di Comunità

Ore 16.00 – 19.00
Tavola Rotonda “Identità, Resilienza, Beni Comuni: applicazioni e opportunità della Legge sui piccoli comuni e della Legge sulle Cooperative di Comunità”. Partecipano i Sindaci della Valle d’Arroscia, Unione dei Comuni Val Roia e Nervia, Valle Argentina, Valle Arroscia, Ente Parco Naturale Regionale Alpi Liguri Giuliano Maglio Presidente

I parlamentari della Regione Liguria
– Vito Vattuone (PD)
– Luca Pastorino (LeU)
– Leda Volpi (M5S)
– Paolo Ripamonti (Lega)
ANCI Liguria: Sindaco Piero Pelassa
CC.I.AA Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona: Presidente Luciano Pasquale
UNCEM – Giorgio Ferraris
Interreg Me.Co. Mentoring e Comunità per lo Sviluppo Eco Sostenibile: Roberto La Marca
CNA Liguria – Sonia Carolì
COOPERATIVA BRIGI’ di Mendatica
COOPERATIVA Ture Nirvane di Torri Superiore
Conduce la tavola rotonda il giornalista Alessandro Chiaramonti

Ore 19.00
Conclusioni
Gianluigi Granero – LegaCoop Liguria
Santo Grammatico – Presidente Legambiente Liguria

Ore 20.00
Cena: I piatti della Cucina Bianca

Sabato 20 ottobre
ore 09.00
Vanda Bonardo (Responsabile Nazionale Alpi – Legambiente)
Presentazione del Manifesto di Ornica e Gestione forestale sostenibile
Per una gestione forestale sostenibile, al fine di tutelare il territorio e la biodiversità, contenere il cambiamento climatico e rafforzare la filiera forestale.

Pastorizia, piani di gestione forestale, ripristino della filiera del legno, prevenzione incendi, servizi e prodotti forestali non legnosi.

Tavolo di lavoro aperto alla cittadinanza, alle imprese locali, alle coop di Comunità.
Partecipano:
Federico Marenco – Direttore del Parco Alpi Liguri e del Beigua; Federico Lemut – Vice Presidente Parco Alpi
Marittime e Ricki Lussignoli; Damiano Penco – Settore foreste Regione Liguria; Fabrizio Ferrari – agronomo
Consorzio Forestale Alpi Liguri; Giampiero De Zannet – presidente Consorzio Forestale Alpi Liguri; Franco
Bonechi – Comandante Carabinieri Forestale; Walter Venzo – Comando Forestale Pieve di Teco; Alberto
Gabrielli – Forestale; Gianfranco Benzo – ex sindaco Ormea; Unione dei Comuni Val Roia e Nervia, Valle
Argentina, Valle Arroscia; CNA

Ore 12.30
Conclusioni generali

Per informazioni e prenotazioni 338 30.45.512 Iat Mendatica
334 93.24.232 Legambiente

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.