Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Ospedaletti va in scena il Torneo Tennis Giovanile “L’Arco del Benessere” fotogallery

Sono state giornate di tennis e divertimento per i ragazzi di ogni fascia d’età che si sono affrontati mantenendo uno spirito gioioso e un clima amichevole

Ospedaletti. Si è concluso ieri il I Torneo Tennis Giovanile “L’Arco del Benessere” organizzato dalla medesima Community che ha ottenuto il titolo di “Community European of Sport 2019” e che vede Vallebona quale
ente capofila del progetto.

Il Tennis Club Ospedaletti ed il suo presidente Silvano Martella, coadiuvato dal coach di Dolceacqua Giacomo De Gaetano, ha organizzato con l’ASD Arco del Benessere due giornate di tennis e divertimento per i ragazzi di ogni fascia d’età che si sono affrontati mantenendo uno spirito gioioso e un clima amichevole.

La Community L’Arco del Benessere e dello Sport, insignita da ACES Europe per l’anno 2019 del titolo di “Community del Benessere e dello Sport”, prima in Italia nel suo genere, è la cornice di questo evento sportivo. Si tratta del primo evento che introdurrà le celebrazioni previste per l’anno prossimo: un torneo di tennis giovanile – Promo Fit Junior aperto ai ragazzi dai 6 ai 14 anni – organizzato dalla ASD L’Arco del Benessere e il Tennis Club Ospedaletti, patrocinato dal Coni e voluto da ACES Europe, in collaborazione con l’Ente di promozione sportiva MSP Italia.

L’intento è quello di condividere attraverso il tennis i valori e gli ideali dello sport e di promuovere, anche a livello internazionale, le peculiarità del territorio rappresentato dalla Community: 18 Comuni del ponente ligure e la vicina Saorge. Tre giornate dove i ragazzi saranno protagonisti e potranno cimentarsi con racchette e palline in un quadro
unico: i campi rossi ed il mare azzurro rappresentano per i giovani atleti una cornice ideale per divertirsi e
per i genitori un momento di svago e relax.

Madrina d’eccezione l’assessore alla Sanità e vice presidente Regione Liguria, Sonia Viale, che ha premiato
i ragazzi: “Il tennis e lo sport allungano la vita, i giovani che lo praticano saranno degli adulti sani è stato
l’augurio per le giovani promesse”. Presenti inoltre Enrico Cimaschi, coordinatore regionale ACES Liguria,
Roberta Guglielmi ed Ingrid Marchot, sindaco e vice sindaco del Comune di Vallebona, Umberto Germinale
e Caterina Cereghetti rispettivamente, assessore Sport Turismo e Cultura e consigliere Comune di
Ospedaletti, Davide Gibelli e Maurizio Morabito, sindaco e vice sindaco Comune di Camporosso, Daniela
Simonetti, sindaco di Pigna. “Si ringraziano inoltre il Presidente ed I volontari de ‘U Descu Spiarete”. L’appuntamento è per il prossimo anno!!” - commentano gli organizzatori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.