Quantcast

Ventimiglia, termina la quinta edizione di “HanburycheSpettcaolo!” foto

Il Festival di Teatro in movimento

Ventimiglia. Si è conclusa nel migliore dei modi – sabato 8 settembre – nella splendida cornice dei Giardini Botanici Hanbury di Ventimiglia, in frazione La Mortola Inf.re, quasi al confine con la vicina Francia, “HanburycheSpettcaolo!” – la quinta edizione del Festival di Teatro in movimento e Concerti d’estate.

In scena il gruppo di “Liber theatrum” in sinergia con “Gli Spiazzati” di Genova, frutto della collaborazione artistica tra Diego Marangon e il noto attore e autore genovese Alessandro Bergallo (volto noto anche del Teatro della Tosse) che insieme hanno curato la regia ed entrambi protagonisti anch’essi di “Settantacidàtanto” originale spettacolo di teatro diffuso per ridere sotto le stelle.

Pubblico numeroso, divertito e che ha molto apprezzato il lavoro artistico che ha visto una ventina di protagonisti, distribuiti nelle varie postazioni disseminate nei vialetti e negli angoli più suggestivi degli Hanbury, dissertare e intrattenere artisticamente, in una data storica per l’Italia moderna e a settant’anni dall’entrata in vigore della nostra Costituzione, su grandi temi di attualità, catturando l’attenzione in particolare sulle caratteristiche e contraddizioni della nostra Carta Costituzionale, forse bisognosa di qualche correzione e aggiustamento

Sotto la direzione artistica di “Liber theatrum” anche quest’anno “HanburycheSpettacolo!”18 ha portato ai Giardini Hanbury una decina di interessanti eventi, apprezzati e seguiti dal numeroso pubblico, godendo dell’ospitalità dell’Università di Genova, del patrocinio e del contributo della Città di Ventimiglia e di Regione Liguria, oltre che del sostegno di COOP Liguria, Fogliarini arredamenti e Cactusmania oltre che dell’apporto mediatico di RadioNizza, blog per gli Italiani in Costa Azzurra.

Ora, per “Liber theatrum”, prima di partire con i nuovi corsi di recitazione e mettere in scena gli spettacoli per la stagione invernale, ancora un piccolo forzo a concludere un’estate intensa e piena di impegni e spettacoli
Domenica 23 Settembre alle ore 17.30 con il patrocinio e il contributo del Comune di Vallebona, a celebrare l’Equinozio d’Autunno e a ingresso gratuito, andrà infatti in scena “Due di Uno”. Uno spettacolo di teatro diffuso tra i carrugi del borgo e un viaggio più comico che serio negli equinozi dell’animo umano, con a seguire “brindisi” in Musica con “The OPS” per salutare l’Estate che parte e l’Autunno che arriva. Per informazioni: 3386273449 – libertheatrum@gmail.comwww.libertheatrum.com.