Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, recuperato il migrante intrappolato sulla scarpata rocciosa a Ponte San Luigi fotogallery

Vericellato dai vigili del fuoco

Più informazioni su

Ventimiglia. E’ stato recuperato dai vigili del fuoco elicotteristi, il migrante rimasto intrappolato sulla parete rocciosa alta oltre 100 metri nei pressi del valico di frontiera di Ponte San Luigi.
Lo hanno salvato i pompieri che si sono calati dall’elicottero, lo hanno raggiunto scendendo lungo la parete con delle corde, e poi lo hanno vericellato a bordo di “Drago” per accompagnarlo all’ospedale di Bordighera.

migrante a ponte san luigi

Si è concluso con un salvataggio, il soccorso del giovane migrante (inizialmente erano due, ma di uno si sarebbero perse le tracce), iniziato ieri sera intorno alle 22,45.

I vigili del fuoco del distaccamento i Ventimiglia, i colleghi del nucleo S.A.F. e della squadra di Imperia alla guida dell’autoscala, hanno lavorato tutta la notte per cercare di recuperare gli stranieri. Ma alle 4,20 del mattino, dopo aver tentato, più volte, di raggiungere la parete rocciosa con il braccio dell’autoscala per poi proseguire in cordata, piantando chiodi nella pietra, i vigili del fuoco si sono dovuti arrendere: quei 27 metri di scala, nella sua massima estensione, non erano sufficienti. Per il recupero si è dovuto attendere l’arrivo dell’elicottero “Drago”, che si è alzato in volo da Genova per raggiungere la frontiera.

Il migrante, consegnato dai vigili del fuoco ai soccorritori della Croce Verde Intemelia, ha dichiarato di essere minorenne. Era disidratato ma in buone condizioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.