Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, polizia notifica atto parte offesa a migranti Diciotti. Salvini: “Siamo alle comiche” foto

Il post di Salvini, pubblicato sulla sua pagina Facebook, ha raccolto oltre 7mila commenti

Ventimiglia. “Siamo alle comiche. Su ordine della Procura di Palermo la Polizia di Ventimiglia sta cercando decine di clandestini scomparsi perché possano denunciare per sequestro di persona il Ministro dell’Interno. Applausi!!!”. E’ questo il commento di Matteo Salvini, ministro dell’Interno alla notizia che la Procura di Palermo ha incaricato gli agenti del commissariato di Polizia di Stato di Ventimiglia di cercare i migranti della Diciotti giunti al Campo Roja a bordo di un autobus messo a disposizione dall’associazione umanitaria Baobab, che li ha trasportati al confine con la Francia direttamente da Roma Tiburtina.

Su ordine della Procura, gli agenti devono infatti notificare ai migranti un atto giudiziario che li riconosce parti offese, nell’inchiesta per sequestro di persona a carico del ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Il post di Salvini, pubblicato sulla sua pagina Facebook, ha raccolto oltre 7mila commenti, tra cui quello di Andrea Coppola, neo-eletto segretario provinciale del movimento giovanile della Lega: “Sono un cittadino di Ventimiglia e penso che i nostri poliziotti abbiano di meglio da fare, ad esempio garantire sicurezza ad un città con il coprifuoco alle 20,30. Non appena cala il buio è meglio rimanere a casa, abbiamo il centro cittadino invaso da gente molto poco raccomandabile, ma meglio occuparsi delle notificazioni di parte lesa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.