Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, l’agronomo Garzoglio progetterà i nuovi giardini “Monsignor Tommaso Reggio” foto

In particolare la zona sud

Più informazioni su

Ventimiglia. Il Comune corre spedito verso la messa in sicurezza e riqualificazione dei giardini pubblici “Monsignor Tommaso Reggio”. A breve inizieranno i lavori di abbattimento dei 57 pini marittimi pericolanti (verranno sostituiti) e intanto è stato affidato il lavoro di progettazione per in nuovi giardini (la zona sud), insostituibile polmone verde nel centro città.

L’incarico di è stato affidato all’agronomo bordigotto Roberto Garzoglio: lo stesso che aveva effettuato le perizie sui giardini. Lo stesso che, insieme al Comune ventimigliese, è stato “diffidato” dal comitato “Salviamo i giardini Tommaso Reggio”. I componenti di quest’ultimo (forse neanche 5 persone) si oppongono strenuamente all’abbattimento degli alberi, sostenendo fondamentalmente che non ce ne è necessità.

Tutto ciò nonostante la perizia di Garzoglio e l’innegabile realtà dei recenti crolli (avvenuti di giorno) dei pini, che per pura fortuna non hanno ferito nessuno, considerando che all’interno dei giardini ci sono anche i giochi per bambini. Ma per il comitato tutto questo sembra non contare, tanto che hanno addirittura minacciato di rivolgersi ai carabinieri forestali perché, secondo loro, il taglio di 28 dei 57 alberi: “E’ viziato da abuso di potere e danneggiamento nei confronti dei beni comuni della città”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.