Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tentano di registrare il marchio di Sanremo Young, battaglia legale di Comune e Rai foto

Si teme che il programma possa essere realizzato al di fuori della Città dei fiori

Sanremo. E’ battaglia legale sulla paternità del marchio di Sanremo Young, l’etichetta che ha dato il nome al nuovo talent per giovanissimi targato Rai e condotto da Antonella Clerici dal palco del Teatro Ariston.

Il direttore artistico della prima edizione ed ex di tante rassegne del Festival della Canzone Italiana Gianmarco Mazzi, infatti, avrebbe tentato di registrare il brand alla Società Italiana Brevetti.

Una notizia che ha raggiunto a sorpresa l’Amministrazione comunale, la quale ha deliberato (in sede di Giunta) di opporsi all’iniziativa del manager della Tv di Stato.

Anche perché sul nome e sul programma di Sanremo Young sia la Rai che il Comune hanno deciso di scommettere, ampliando il progetto televisivo che dal prossimo anno sarà trasmesso in cinque puntate dal Teatro del Casinò.

L’obiettivo, condiviso anche con i vertici della televisione pubblica, è che il programma non venga realizzato con lo stesso nome al di fuori del territorio comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.