Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennis, Fognini out a San Pietroburgo

L'azzurro è stato eliminato all'esordio da Klizan in due set

Taggia. Fabio Fognini è stato eliminato al suo esordio nel torneo di San Pietroburgo, un Atp 250 dotato di un montepremi superiore ad 1 milione di euro.

Il tennista azzurro ha perso in due set 6/3 6/4 contro lo slovacco Martin Klizan che nelle classifiche mondiali lo segue ad una quarantina di posizioni. Peccato per questo scampolo finale di stagione per Fognini che resta ancorato al n.13 del mondo grazie ad un’estate ricca di soddisfazioni.

In generale è stato tutto il 2018 a sorridergli con tre tornei vinti e diversi ‘scalpi’ eccellenti, ultimo dei quali ad inizio agosto quando sconfisse in finale a Los Cabos in Messico l’argentino Juan Martin Del Potro. Da allora una lenta e inesorabile discesa, un calo di forma che è sembrato più mentale che fisico, che non gli ha permesso di superare più di due turni in tutti i Master cui ha partecipato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.