Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, Samuele Della Torre e Lorenzo Rossi in gran forma al torneo internazionale di Cogoleto

Alla gara hanno partecipato 45 squadre, tra cadetti e juniores/seniores, maschili e femminili, provenienti da Italia, Francia e, novità di quest’anno, anche dal Giappone

Più informazioni su

Taggia. La ripresa dell’attività agonistica dopo la pausa estiva ha visto due atleti del Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. impegnati in una gara di grande rilevanza: il Torneo Internazionale a squadre Kenshiro Abbe che si è svolto a Cogoleto, organizzato dalla Società Budo Semmon Gakko di Genova.

Alla gara hanno partecipato 45 squadre, tra cadetti e juniores/seniores, maschili e femminili, provenienti da gran parte delle Regioni italiane, dalla Francia e, novità di quest’anno, anche dal Giappone. Infatti ha partecipato la squadra della Keio University di Tokyo.

Lorenzo Rossi ha gareggiato nella Rappresentativa Ligure Cadetti Maschili, mentre Samuele Della Torre ha gareggiato in prestito alla squadra JU/SE del Budo Semmon Gakko. Entrambi hanno condotto un’ ottima gara, contribuendo con i propri incontri vittoriosi a portare le due squadre ai primi posti delle classifiche.
Gli Insegnanti Tecnici del Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d., il Maestro Ben. to Alberto Ferrigno e l’ Istruttore Alessio Ferrigno che segue costantemente la preparazione degli agonisti, sono molto soddisfatti per questo esordio nell’ attività del secondo semestre: “Siamo molto contenti, perchè il lavoro fatto durante l’ estate ha dato i suoi frutti. Questo è il primo impegno dopo la ripresa ufficiale ed è un’ iniezione di ottimismo”. Ora continueremo per essere pronti ad affrontare tutti gli impegni che un calendario veramente consistente ci ha preparato”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.