Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seborga, il 22 e il 23 settembre va in scena il primo palio di San Bernardo

Due giornate dedicate alla rievocazione storica dove si rappresenta la vita di Seborga dal 1200, la sua storia le sue battaglie e le sue avventure

Più informazioni su

Seborga. Il 22 e 23 settembre a Seborga avrà luogo il primo “Palio di San Bernardo“, organizzato dalla associazione di falconieri e cavalieri “Terra di Confine” ormai conosciuta e seguita.

Due giornate dedicate alla rievocazione storica dove si rappresenta la vita di Seborga dal 1200, la sua storia le sue battaglie e le sue avventure e perché no, anche un po’ di mistero per la presenza dei Cavalieri Templari.

Saranno interpretate ambientazioni tratte da fatti realmente accaduti. Musica celtica, musica medievale, giostra medievale caratterizzata dalla competizione dei cavalieri a cavallo. In tale occasione tutta Seborga e i suoi cittadini si adoperano per ritornare indietro nel tempo , dai vestiti alle pietanze a tema dei ristoratori locali. Sarà presente, per arricchire il principato, il mercatino medievale. Workshop dedicati alla sartoria medievale e fotografia.

Saranno presenti :
– Roberto Storace & Mistral (musica irlandese sabato e domenica )

– Sartor Intemelius di Lorenzo Semeraro (workshop sartoria medievale sabato e domenica )

– Elena Mazzullo (arpa celtica -sabato )

– Associazione Artistikidee (ambientazioni e recitazione- sabato e domenica )

– Davide Barella (narratore e scrittore-sabato e domenica)

– Lara ed Andrea (Concerto “HarpArcaica”
Concerto dei Musici Medievali – domenica)

– Davide Nizza ( workshop fotografia “ il mondo che parla” – sabato e domenica)

– Ordine del gheppio ( accampamento e combattimenti medievali con la nobile arte della spada – sabato e domenica )

– Rione Tabiese Paraxio ( giostra medievale – domenica presso campo Sportivo)

– rapaci di terra di confine

– Sestiere la Ciassa di Ventimiglia, (sbandieratori -sabato e domenica)

– stand “Dono di Odino” con il pregiato nettare degli Dei, l’idromele

Sabato 22 settembre dalle ore 15 alle 21 Domenica 23 settembre dalle 10 alle 21.

f4694aff-05f3-44d3-8dac-a2a77c9dc42b

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.