Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Santo Stefano al Mare, partito il nuovo servizio di raccolta differenziata

Per informare meglio i cittadini sul nuovo servizio il Comune sta organizzando un incontro con la cittadinanza previsto per mercoledì 26 settembre alle 21 presso la sala consiliare del Municipio

Santo Stefano al Mare. Il 16 settembre è partito il nuovo servizio di raccolta differenziata, voluto dal Comune di Santo Stefano al Mare in collaborazione con Amaie Energia e Servizi srl. Intanto presso il CAG lo staff del Centro di Formazione “G. Pastore” di Imperia continuerà a distribuire i kit, ovvero sacchetti e mastelli, e a fornire tutte le informazioni relative alla raccolta fino a venerdì 28 settembre.

Oltre alle novità nel servizio – dichiara il sindaco Elio De Placido - tra cui il conferimento della plastica e dei metalli insieme nell’apposito sacco giallo e dell’indifferenziato nel sacco grigio, entrambi codificati, mi preme ricordare a tutti i cittadini, residenti e non residente, di rispettare giorni e orari di conferimento.

Purtroppo abbiamo notato diversi abbandoni in questi primi giorni del nuovo servizio; in particolare sacchi lasciati all’interno di aree private condominiali. Queste azioni oltre ad essere illegali, vanno a ledere i condòmini che devono risponderne. I cassonetti condominiali devono quindi essere messi in aree private, assicurandosi che estranei non vi posso accedere. Inoltre il comune a breve intensificherà i controlli effettuando sanzionamenti nel caso qualcuno venisse trovato a gettare sacchi non conformi in orari o giorni non corretti e in aree private“.

Per informare meglio i cittadini sul nuovo servizio e sulle basilari regole da seguire – interviene l’assessore all’igiene urbana Lucio D’Aloisio – il Comune sta organizzando un secondo incontro con la cittadinanza previsto per mercoledì 26 settembre alle 21 presso la sala consiliare del Municipio di Santo Stefano al Mare“.

All’incontro parteciperanno anche i referenti del Centro di Formazione Pastore di Imperia e di Amaie Energia e Servizi, così da poter spiegare in dettaglio le modalità di conferimento di tutte le matrici e rispondere a tutte le domande degli utenti. Oltre alle informazioni verranno distribuiti vademecum e dettagli su dove trovare maggiori risposte.

Ricordiamo infine – conclude il vicesindaco Francesca Notariche sul sito del Comune è possibile trovare non solo dettagli sugli orari del Centro e sulle modalità di conferimento, ma anche un centalogo con oltre cento diverse voci di rifiuti e come conferirle al meglio”.

Vi aspettiamo quindi il giorno mercoledì 26 settembre alle 21 presso la sala consiliare comunale per il II Incontro Pubblico dedicato al nuovo servizio di raccolta e al corretto smaltimento dei rifiuti perché, adesso è il momento di fare la storia e bisogna essere pronti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.