Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, l’assessore Trucco risponde allo storico Gandolfo sulla viabilità di corso Inglesi

"I dissuasori di velocità, così come li immaginiamo, per quel tipo di strada, non sono permessi dal Codice della Strada"

Sanremo. L’assessore alla viabilità del comune di Sanremo Giorgio Trucco, risponde allo storico Andrea Gandolfo in merito ad una sua proposta espressa a seguito dell’incidente avvenuto l’altra notte e che ha provocato la morte del 18enne Marco Galasso:

“Buongiorno Dott. Gandolfo,
Le scrivo in risposta alla Sua email relaiva alla situazione viabilistica di Corso degli Inglesi per darLe alcune risposte e precisazioni in merito.

Premetto che i dissuasori di velocità, così come li immaginiamo, per quel tipo di strada, non sono permessi dal Codice della Strada, una soluzione tale da ottenere un risultato utile sono comunque gli attraversamenti pedonali rialzati abbinati alla limitazione della velocità a 30 Km/h.

Per realizzare un attraversamento pedonale è necessaria la condizione di continuità del percorso pedonale ovvero DUE marciapiedi o DUE percorsi da raccordare, uno a destra e uno a sinistra della strada.

Attualmente la strada ha limite di velocità di 30 Km/h e a monte del luogo dove purtroppo ha perso la vita Marco è già presente uno di questi passaggi rialzati, la cui posizione è stata richiesta e concordata dall’Arma Carabinieri.

Abbiamo in programma la realizzazione di una decina di attraversamenti pedonali rialzati tra i quali uno in Corso degli Inglesi in prossimità dei civici 589 e 676, proprio nella parte bassa della via (lato mare).

La ringrazio della Sua osservazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.