Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, al via la VII rassegna di musica sacra “Concerti nelle Chiese”

Da giovedì 13 a venerdì 28 settembre

Più informazioni su

Sanremo. Conclusa la sfavillante Stagione Estiva 2018 di Villa Ormond a Sanremo con un grandioso successo di pubblico – come peraltro già avvenuto lo scorso anno – con il mese di settembre prende il via un’altra proposta della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo: un assaggio della Stagione 2018/2019 che per tutto il mese presenterà la VII Rassegna di Musica Sacra – “Concerti nelle Chiese”.

Si tratta di sei concerti – a Sanremo, Taggia, Bordighera e Rezzo (Imperia) – che proporranno un interessante programma affidato all’Orchestra che accompagnerà anche solisti all’Organo ed al Violino.

I primi due appuntamenti sono per giovedì 13 settembre nella Concattedrale di San Siro a Sanremo – con inizio alle ore 21.15 – e venerdì 14 settembre nella Chiesa della Madonna Miracolosa (già Basilica dei SS. Giacomo e Filippo) a Taggia – con inizio sempre ore 21.15 – sotto la Direzione del Maestro Matteo Parmeggiani.

Il programma prevede:

– Suite Sacra, di Gerolamo Deraco

– Sinfonia in Si minore F.XI n° 7 per Archi “Al Santo Sepolcro”, di Antonio Vivaldi (1678/1741)

1) Adagio molto

2) Allegro ma poco

– Sinfonia n° 49 in Fa minore “La Passione” di Franz Joseph Haydn (1732/1809)

1) Adagio

2) Allegro di molto

3) Minuetto. Trio

4) Finale (Presto)

In entrambi i casi l’ingresso è gratuito.

Si è intanto aperta la “Campagna abbonamenti” per la Stagione 2018/2019 che inizierà venerdì 5 ottobre, con la “Nona Sinfonia di Beethoven”, al Teatro del Casinò di Sanremo: maggiori informazioni e prezzi sul Sito www.sinfonicasanremo.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.