Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospite di una cooperativa di Sanremo, trovato a vendere merce contraffatta a Ventimiglia: nei guai senegalese

Il 24enne vive insieme ad altri migranti al civico 372 di via Senatore Marsaglia

Ventimiglia. Un migrante senegalese di 24 anni, Modu Ge, ospite della cooperativa Caribu a Sanremo, è stato pizzicato dalla polizia locale della città di confine mentre tentava di vendere borse contraffatte ai passanti in via della Repubblica all’angolo con via Veneto. Gli agenti gli hanno sequestrato otto borse.

Il 24enne, che vive insieme ad altri migranti al civico 372 di via Senatore Marsaglia, risulta in possesso di un permesso di soggiorno rilasciato dalla Questura di Imperia.
Non è la prima volta che i migranti, regolarmente ospiti del Cas (centro di accoglienza straordinario) di Pian della Castagna, vengono fermati a Ventimiglia. Nel gennaio scorso, due richiedenti asilo erano stati sorpresi a chiedere l’elemosina in centro città: per questo il Comune aveva multato la coop che gestisce il centro.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.