Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Ospedaletti a Tavola”, Cna Imperia: “Questa sera terzo ed ultimo appuntamento”

Tema della serata “l’orto nel piatto” in compagnia di Stefano Bicocchi, in arte Vito, e tanti altri ospiti

Ospedaletti. Torna questa sera per l’ultimo appuntamento in programma, “Ospedaletti a Tavola”, la fortunatissima rassegna enogastronomica che si tiene alle 21 presso l’Auditorium di Ospedaletti: tema portante della serata “l’orto nel piatto”.

Ospedaletti ultimo appuntamento

Protagonista di questa sera, lo chef-attore Stefano Bicocchi, conosciuto al grande pubblico come Vito, che presenterà il libro “Vito con i suoi“, insieme con “Indice GliceAmico” di Raffaella Fenoglio e le incursioni teatrali dell’Associazione P.E.N.E.L.O.P.E. e “Cucinare la Cipolla Egiziana” di Marco Damele,  agricoltore moderno e scrittore attento alle biodiversità, che curerà il cooking show dedicato al prezioso ed antico bulbo: ricette, risate, letture, libri e cultura si avvicenderanno sul palco dell’Auditorium in compagnia dei numerosi ospiti.

Ramon Bruno di Pasta Fresca Morena, Presidente CNA Agroalimentare, proporrà poi il raviolo ripieno di Cipolla egiziana, il cosiddetto “piatto CNA”, già presentato con grande delizia dei palati durante l’ultima edizione del MOAC: ad accompagnare i piatti, il vino Mea Rosa di Cantine Lunae di Bosoni, che sarà presentato da un sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier. Puntuale mattatore della serata, Claudio Porchia, Presidente dell’Associazione Ristoranti della Tavolozza.

Ritornerà anche all’ingresso dell’Auditorium il “mercato del tipico” con l’esposizione delle eccellenze agroalimentari locali delle aziende di CNA Imperia. “Ospedaletti a tavola” è una occasione festosa di incontro, confronto e divulgazione”, afferma il segretario territoriale CNA Imperia, Luciano Vazzano. “Semplice ed efficace la formula: il programma ed il tema di ogni serata è scaturito dall’incontro fra i produttori e gli ospiti, in accordo con la sensibilità dei ristoratori coinvolti. Il risultato è stato di grande impatto e da queste sinergie, nuove amicizie e nuovi sodalizi all’insegna dell’arte culinaria e della valorizzazione dei prodotti del territorio”.

“Le produzioni tipiche, l’olio, il vino, le eccellenze gastronomiche veicolano la saggezza del territorio ed esprimono con forza quei valori che la CNA intende promuovere e valorizzare: cultura, ambiente, paesaggio ed enogastronomia sono parole chiave per rendere sempre più attrattiva e unica la nostra offerta turistica” – conclude Vazzano.

E l’iniziativa continuerà nel weekend: i numerosi ristoranti che hanno aderito proporranno ai clienti una personale interpretazione di una ricetta con l’utilizzo della Cipolla Egiziana Ligure, varietà tutelata da Arca del gusto Slow Food.

Ecco l’elenco dei ristoranti che partecipano al progetto:

 Ristorante Acquolina – Piazza San Giovanni 7
 Ristorante Alexandra – Corso Regina Margherita 21
 Pizzeria Baixarico’ Food & Wine – Via XX Settembre 17/18
 Ristorante Byblos – Lungomare C. Colombo 2
 Cactus Cafe’ – Via XX Settembre 37/38
 Ristorante Come a Casa – Via XX Settembre 22
 Ristorante Da Claudio e Patrizia – Corso Regina Margherita 176
 Ristorante Da Gaetano e Rosy – Via XX Settembre 122
 Ristorante Pizzeria Golfo di Napoli – Via XX Settembre 11
 Ristorante La Bagnarola dello Zio – Via Papa Giovanni 23
 Ristorante Mirage – Via XX Settembre 151

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.