Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria al 10° posto tra le regioni con minor numero di disoccupati foto

Questo è quanto emerge da un'indagine condotta dall'Eurostat a proposito di un tema caldo e particolarmente sentito dai lavoratori del Bel Paese e non

Più informazioni su

La Liguria è tra le regioni italiane con il più basso tasso di disoccupazione del paese. Questo è quanto emerge da un’indagine condotta dall’Eurostat a proposito di un tema caldo e particolarmente sentito dai lavoratori del Bel Paese e non. La disoccupazione è infatti un argomento che non tocca solo l’Italia, ma tutti i paesi europei, nei quali si registrano dati più o meno positivi.

Se dal punto di vista lavorativo, la Germania rimane il paese a cui ambire ed ispirarsi, l’Italia appare divisa a metà, con un Nord protagonista e un Sud eterno secondo, in cui si registrano dati allarmanti.

La Liguria si posiziona al 10° posto su 21 regioni con un tasso di disoccupazione del 9,50, preceduta dal Piemonte con un tasso del 9,10, dalla Toscana con 8,60, dalla Valle D’Aosta con 7,80, dal Friuli Venezia Giulia con 6,70, dalle Emilia Romagna con 6,60, dalla Lombardia con 6,40, dal Veneto con 6,30, dalla provincia autonoma di Trento con 5,70 e dalla provincia autonoma di Bolzano con 3,10, punteggio migliore d’Italia e a parità con i numeri che si registrano in terra tedesca. Il dato peggiore si registra proprio al sud, in Calabria con un tasso del 21,60.

Le cose peggiorano se si prende in esame la disoccupazione giovanile. Infatti il tasso di disoccupati nella fascia d’età 15-24 sale al 34,30, trasformando la Liguria nella regione del Nord Italia in cui si registra il dato peggiore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.