Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, raduno di veicoli e moto d’epoca tra Parasio e Calata Cuneo foto

“È stato un evento dal grande valore turistico-promozionale, in grado di richiamare un considerevole numero di persone”, sottolinea l'assessore alle Manifestazioni, Simone Vassallo

Imperia. A Imperia una domenica all’insegna dei motori. Ieri ha avuto infatti luogo la manifestazione di veicoli e moto d’epoca dal titolo “100.000 scoppi fra gli Ulivi”, realizzata dal Club Amatori Veicoli d’Epoca in accordo con il Comune di Imperia.

Un raduno di circa 40 mezzi tra veicoli e moto d’epoca, che sono partiti da Pontedassio per raggiungere Imperia. La prima sosta con esposizione è avvenuta nella suggestiva cornice del Parasio, dove l’Associazione Circolo Parasio ha intrattenuto i partecipanti con la visita guidata. Successivamente, il gruppo si è diretto a Oneglia, percorrendo Lungomare Vespucci, Via De Sonnaz, Via Schiva per poi giungere in Calata Cuneo, dove si è tenuta un’ulteriore esposizione.

“È stato un evento dal grande valore turistico-promozionale, in grado di richiamare a Imperia un considerevole numero di persone”, sottolinea l’assessore alle Manifestazioni, Simone Vassallo. “Ringrazio gli organizzatori e il Circolo Parasio per la collaborazione. Come Amministrazione saremo sempre disponibili a sostenere iniziative di questo genere, che rappresentano una bella proposta per turisti e residenti e pongono in risalto gli angoli più belli della nostra città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.