Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, il Liceo Vieusseux organizza un convegno scientifico multidisciplinare sulla figura di Ettore Majorana

A marzo vi sarà poi in programma un secondo incontro sulla figura di Stephen Hawking, l'astrofisico recentemente scomparso

Più informazioni su

Imperia. Il Liceo Vieusseux organizza un convegno scientifico multidisciplinare sulla figura di Ettore Majorana.

Majorana era un fisico che faceva parte dei famosi “Ragazzi di Via Panisperna”, ed era forse il più geniale studioso del gruppo guidato da Enrico Fermi, Premio Nobel per la fisica nel 1938, che diventerà poi uno dei direttori tecnici del progetto “Manhattan”, che portò alla realizzazione della bomba atomica.

Dice il prof. Durante, docente di Storia e Filosofia al Vieusseux e coorganizzatore del Convegno: “Questa scuola ha un grande potenziale culturale: nel corso degli anni ha diplomato moltissimi studenti che si sono segnalati per una brillante carriera, contribuendo alla crescita e alla diffusione della cultura. Questo per noi è il vero motivo dell’esistenza di una scuola come il liceo: fare e trasmettere cultura. Da qui l’idea di questo convegno, i cui relatori sono prevalentemente nostri ex studenti, affermatisi in ambito accademico e professionale”.

Aggiunge la prof.ssa Frassi, coorganizzatrice dell’evento insieme al prof. Durante: “Il convegno è stato organizzato quest’anno perché ricorre l’anniversario della scomparsa di Majorana, e le ragioni della sua sparizione sono tuttora avvolte nel buio: suicidio? Morte “politica”? Fuga volontaria? Il mistero della sua scomparsa è anche l’argomento di un’opera di Leonardo Sciascia, di cui si parlerà in questo convegno.

A marzo vi sarà poi in programma un secondo incontro sulla figura di Stephen Hawking, l’astrofisico recentemente scomparso.

Il convegno “La ricomparsa di Majorana” si terrà venerdì 5 ottobre, presso il Liceo Vieusseux, dalle 14.30 alle 18.30. E’ aperto alla cittadinanza, la partecipazione è gratuita, ma per motivi logistici è necessaria l’iscrizione tramite e-mail all’indirizzo conferenzeliceo@gmail.com entro mercoledì 3 ottobre. 

Il programma:

presidente: prof. Mauro Santomauro, professore emerito del Politecnico di Milano ed ex alunno del Liceo Classico De Amicis

relatori:

Riccardo Mandelli, docente di Storia e Filosofia presso il Liceo Vieusseux

Al Tempo di Majorana

Gian Luigi Puleo, docente di Scienze all’IS Marconi Imperia ed ex alunno Vieusseux

Majorana Uomo e Scienziato

Simone Barbarino, ricercatore presso la Technische Universität Dresden ed ex alunno Vieusseux

Il Fermione di Majorana

Lorenza Sala, dipartimento Studi Umanistici Torino ed ex alunna Vieusseux-De Amicis

L’Ettore Majorana di Sciascia

Marta Montanaro Shakespeare School Torino ed ex alunna Vieusseux-De Amicis Lettura di Testi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.