Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fognini vince il torneo di doppio a San Pietroburgo con Berrettini

Batte in due tie-break gli specialisti Jebavy-Middelkoop

In un periodo avaro di soddisfazioni in singolare, Fabio Fognini si prende una soddisfazione in doppio vincendo il torneo di San Pietroburgo.

Lo fa in coppia con il miglior giovane emergente italiano, il romano Matteo Berrettini, battendo in finale gli specialisti Jebavy (Rep.Ceca) e Middelkoop (Olanda) al termine di d ue tie-break che hanno molto divertito il pubblico.

In particolare è arrivata la standing-ovation per il tennista di Arma di Taggia quando è riuscito a salvare un set-point nel secondo set con un perfetto colpo tra le gambe, ma anche scambi spettacolari in un match deciso dai dettagli. A fine partita nel corso della premiazione Fabio ha dichiarato di essersi molto divertito e felice per aver nuovamente vinto un titolo in doppio dopo che con Simone Bolelli era anche riuscito a vincere uno slam nel gennaio 2015 agli Australian Open.

Finale doppio: Fognini-Berrettini (Ita) b. Jebavy (Rep.Ceca) – Middelkoop (Ola) 7/6(6) 7/6(4) in 1h 42′.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.