Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ex macello di Valle Armea, M5s Sanremo: “Una situazione di degrado estremo” foto

"In alcuni punti sembra una discarica. Presenteremo interrogazione in Consiglio Comunale correlata da foto ma da subito ci aspettiamo una risposta da parte del Sindaco in relazione a questo spreco di risorse inaudito"

Sanremo. Il M5S Sanremo ha fatto un sopralluogo all’ex Macello di Valle Armea, un luogo di ritrovo per senza tetto e sbandati, e ha scoperto che il Comune utilizza quella zona come area di stoccaggio ma senza alcuna manutenzione, controllo e sorveglianza dal momento che esiste un varco aperto dove tutti possono entrare.

riviera24 - Ex macello di Valle Armea

Gli arredi urbani nuovi sono stoccati nel piazzale in mezzo alle sterpaglie e all’intemperie con imballaggi di protezioni strappati. Tutto è stato documentato con foto e un video che è online e visibile da tutti.

I pentastellati affermano: “Abbiamo trovato una situazione di degrado estremo, in alcuni punti sembra una discarica e vedere che il Comune ha ammassato materiale nuovo pagato da tutta la cittadinanza in quel luogo è semplicemente vergognoso ed inquietante. La cittadinanza ha il diritto di sapere cosa sia successo: chi ha deciso di stoccare il materiale in quella zona? E da quanto tempo? E’ stato fatto un inventario di tutto il materiale? Sono stati fatti dei controlli? Come è possibile utilizzare dei beni di tutti in quella maniera senza alcuna cura?

Presenteremo interrogazione in Consiglio Comunale correlata da foto ma da subito ci aspettiamo una risposta da parte del Sindaco in relazione a questo spreco di risorse inaudito e chiediamo inoltre un intervento immediato per chiudere l’area che è sicuramente pericolosa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.