Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elisoccorso, il consigliere Garibbo presenta una mozione in consiglio comunale a Imperia

Il capogruppo di Area Aperta ha invitato il sindaco Claudio Scajola a mettere in atto tutte le azioni possibili e di sua competenza per far si che questa decisione venga rivista

Imperia. Il caso della convenzione del servizio di elisoccorso, che potrebbe non essere rinnovata a fine anno, arriva in consiglio comunale a Imperia.

Il capogruppo di Area Aperta, Vincenzo Garibbo, ha infatti presentato una mozione che impegna il sindaco Claudio Scajolaa mettere in atto tutte le azioni possibili e di Sua competenza, per far si che mediante l’interazione con altri Comuni, enti Provinciali e Regione Liguria, questa decisione venga rivista e si possa avviare un tavolo di confronto con le istituzioni e organismi competenti per definire una nuovo rapporto convenzionale e, valutare anche di poter potenziare un servizio fondamentale ed insostituibile per tutti i cittadini e il territorio”.

La mozione “invita, altresì, il signor Sindaco a farsi promotore di questa iniziativa con tutte le Amministrazioni interessate e la presente mozione venga inoltrata a Regione Liguria, al signor prefetto di Imperia, al capo dipartimento dei Vigili del Fuoco prefetto Bruno Frattasi”.

Se fosse confermata la volontà di interrompere la collaborazione di intervento tecnico-sanitario con l’ausilio di aereomobili – sottolinea Garibbo – verrebbe meno la garanzia per le comunità liguri di poter contare su un servizio determinante per la salvaguardia e la tutela della vita umana”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.