Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Sanremo parte la decima edizione della manifestazione Hardalpitour foto

La manifestazione si preannuncia memorabile dati i numerosi partecipanti e ospiti speciali

Sanremo. E’ prevista per domani, 7 settembre, l’inizio della manifestazione ‘’Hardalpitour’’ Sanremo-Sestriere con la partenza del percorso ‘’Extreme’’ e proseguirà sabato 8 con le partenze del percorso ‘’Classic’’ e ‘’Discovery’.

riviera24 - Hardalpitour

L’evento, arrivato ormai alla decima edizione, ha riconfermato Sanremo come punto di partenza, dal momento che lo scorso anno sia i partecipanti che gli accompagnatori hanno trovato grande accoglienza e opportunità di svago nella nostra città.

La manifestazione adventouring non competitiva più importante e qualificata in Europa si preannuncia memorabile dati i numerosi partecipanti e i numerosi ospiti speciali. ‘’Il programma inizierà con l’arrivo dei partecipanti domani che quest’anno saranno circa 500 di 16 nazionalità diverse’’, dichiara Nicola Poggio, uno degli organizzatori.

I percorsi per raggiungere Sestriere sono stati organizzati per riuscire ad accontentare tutti i partecipanti, sia coloro che vogliono vivere al massimo l’esperienza del viaggio in, sia per chi vuole ammirare i paesaggi e riposarsi un po’. I percorsi sono tre e si dividono in Extreme, Classic e Discovery. Il team Extreme (900 km) partirà il venerdì notte alle 23.00 e terminerà a Sestriere la domenica pomeriggio. La versione Classic (580km) partirà sabato dalle 12.00. La versione Discovery (420km) con partenza sabato alle 10, rimane l’opzione studiata per chi vuole partecipare all’evento, ma con un po’ più di tranquillità.

Per la 10a edizione sono in programma nuove iniziative per rendere la manifestazione ancora più coinvolgente ‘’Quest’anno ci saranno anche degli ospiti speciali che verrano presentati domani sera al teatro Casino’’ , prosegue Poggio. L’ospite d’onore di questa edizione sarà la YAMAHA Ténéré 700 World Raid Edition, la più attesa maxi-enduro del momento, la quale sarà presentata ufficialmente alla stampa e ai partecipanti della HAT venerdì sera durante la HAT Night presso il Teatro del Casinò.

Altro ospite sarà Nicola Dutto, il pilota cuneese Paraplegic Pro Rider, che prenderà parte alla Classic in sella alla sua KTM allestita in versione speciale. Di rilievo anche la partecipazione di Amy Harburg, 42enne motociclista australiana, che ha intrapreso in solitaria un incredibile viaggio-avventura di 20.000 km iniziato 3 mesi fa a Vladivostok in Russia, e che vedrà il suo arrivo a Sanremo.

‘’ La serata proseguirà alle 23 con la partenza del percorso Extreme e la mattina dopo alle 12 gli altri team partiranno dal piazzale Dapporto’’, conclude Nicola Poggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.