Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Sanremo a Lerici, il foulard della Musica di Daphné è un “ponte simbolico” tra Ponente e Levante

La musica vestita di seta alla rassegna Internazionale di Musica e Poesia Suoni dal Golfo

Sanremo. Il foulard Musica, della Maison Daphné, da Sanremo è approdato a Lerici alla manifestazione Suoni dal Golfo, palco di esordio di molti giovani musicisti di talento. Note musicali e fiori su seta, per un foulard che parla di musica e di Liguria, dedicato al bellissimo Golfo dei Poeti e alla seconda edizione del Festival ideato e diretto dal Maestro Gianluca Marcianò ed il violinista Maxim Novikov in collaborazione con Mario Profumi. Il Foulard Musica è stato realizzato in sinergia con l’Orchestra Excellence.

Ospite d’eccezione Carly Paoli che ha ricevuto l’esclusivo Foulard durante la serata finale del 31 agosto. Due settimane di concerti e performance artistiche che hanno fatto della musica classica un’eccellenza alla portata di tutti, quest’anno, il Festival di musica e poesia ha portato con sé artisti internazionali dalla riconosciuta fama che hanno affiancato giovani talenti emergenti. Quaranta concerti, sessanta solisti di fama mondiale, oltre sessanta elementi orchestrali provenienti da oltre venti nazioni (Orchestra Excellence), tra i numerosi appuntamenti, la prima italiana dell’opera di Franz Liszt Sardanapalo e l’unica data italiana del tour di Thiago Soares, primo ballerino del Covent Garden di Londra.

In Liguria la creatività è una sfida e la valorizzazione del territorio è l’arma per conquistare l’eccellenza. La Maison DAPHNÉ ha preso parte con orgoglio alla manifestazione per celebrare la Liguria dell’Eccellenza musicale in tutte le sue forme e valorizzare una manifestazione che è diventata un vero e proprio strumento di promozione del territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.