Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Italia, la Sanremese si regala il passaggio del turno con una spettacolare vittoria ai rigori sul campo del Bra fotogallery

La vittoria è arrivata ai calci di rigore dopo l’1-1 nei tempi regolamentari

Sanremo. Prima soddisfazione stagionale per la Sanremese e per i tifosi biancoazzurri. La formazione di mister Alessandro Lupo si è imposta oggi sul campo del Bra assicurandosi così il passaggio del turno in Coppa Italia di Serie D.

La vittoria è arrivata ai calci di rigore dopo l’1-1 nei tempi regolamentari. La prima occasione degna di nota arriva al 17’ quando Spinosa ci prova con un tiro rasoterra, la sua conclusione esce a fil di palo alla destra del portiere. Al 31’ tentativo a girare di Molino dalla lunetta, palla deviata. Passano 5 minuti e ci prova Scalzi dopo una combinazione con Taddei, neutralizza Bonofiglio. Dopo due minuti ancora Scalzi con un mancino da fuori area, il numero 1 piemontese la blocca.

Il 27 biancoazzurro non demorde e ci prova di nuovo, questa volta di testa su assist di Fiore, ma la sfera finisce tra le braccia del portiere. La prima frazione si chiude con l’intervento decisivo di Manis che devia sopra la traversa la conclusione di testa del numero 14 Brancato. La ripresa si apre con un’altra parata di Manis, sempre su colpo di testa, questa volta nel numero 4 Rossi. Al 18’ Spinosa ci prova a colpo sicuro ma la sua conclusione viene respinta, l’azione prosegue e Scalzi da fuori tenta la rete di potenza ma il portiere devia la sfera. Al 24’ tentativo di Molino con un tiro a giro da fuori area, palla fuori di poco.

Manis si supera ancora al 31’ parando la conclusione del numero 23 Ghindinelli. Al 79’ la doccia fredda per la Sanremese, Casolla segna la rete del vantaggio piemontese con una conclusione dal centro dell’area deviata con una buona dose di sfortuna da Rotulo. Ma al primo minuto di recupero Fall si regala la prima gioia in biancoazzurro segnando la rete del definitivo 1-1 con uno spettacolare tuffo di testa. Si va ai calci di rigore e grazie ai penalty realizzati da Rotulo, Fall, Videtta, Molino, Fiore e alla parata di Manis la Sanremese si aggiudica il passaggio del turno.

LE FORMAZIONI
Sanremese: 1 Manis, 3 Anzaghi (28 Pellicanò), 5 Videtta, 6 Castaldo, 23 Fiore, 16 Taddei
(18 Carletti), 7 Brugni, 8 Spinosa (26 Rotulo), 10 Molino, 27 Scalzi, 11 La Fauci (29 Fall)
A disposizione: 12 Pirisi, 2 Giubilato, 17 Martelli, 20 Di Fabrizio, 24 Sadek
Allenatore: Alessandro Lupo
Bra: 1 Bonofiglio, 3 Sana, 4 Rossi, 5 Barale, 6 Bettati, 9 Giglio (21 Tuzza), 13 De Souza
(18 De Nguidjol), 14 Brancato, 17 Casolla, 20 Vergnano (15 Alfurno), 23 Ghindinelli
A disposizione: 22 Bruno, 2 Bonolo, 11 Petracca, 16 De Santi, 24 Massucco, 25 Manuali
Allenatore: Fabrizio Daidola

Arbitro: Sig. Marco Sicurello (Seregno)
Assistenti: 1° Sig. Luca Landoni (Milano); 2° Sig. Giorgio Ravera (Lodi)

Marcatori: 79’ Casolla; 91’ Fall
Ammoniti: De Souza, Fiore, Fall
Recupero: 1; 4
Calci d’angolo: 3-2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.