Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Come lo smartphone pensa alla vostra salute

Come gli smartphone possono aiutarci a mantenere uno stile di vita sano

Più informazioni su

Gli smartphone hanno raggiunto livelli di innovazione che fino a un decennio fa risultavano impensabili. Non si tratta più solo cellulari per chiamare o mandare messaggi ai genitori quando si decide di rimanere qualche ora in più a casa di amici, lo smartphone oggigiorno rappresenta una vera e propria forma di assistente personale. Questa sua utilità sarebbe ridotta di molto senza le molte applicazioni reperibili sugli store che quasi quotidianamente scarichiamo in base al bisogno del momento. Le nostre giornate sono ormai piene di impegni, tra lavoro, casa e famiglia, al punto da trascurare spesso alcuni aspetti importanti della nostra vita. Per quanto alcuni amanti della tradizione possano storcere il naso alle nuove tecnologie, se utilizzati nella maniera corretta, gli smartphone possono persino aiutarci a mantenere uno stile di vita sano. Vediamo in che modo.

Qualità del sonno
Per quanto si possa dire che l’utilizzo del cellulare prima di dormire crei problemi al nostro sonno, spesso quello che accade è esattamente l’opposto. Le applicazioni scaricabili negli store infatti non servono solo per aggiungere delle facce buffe alle nostre foto, molte app infatti aiutano la nostra salute, ad esempio focalizzandosi sulla qualità del nostro riposo. Mentre alcune possono aiutare nei casi di insonnia, inducendo il sonno in vari modi (ad esempio riproducendo canzoni o suoni molto rilassanti), altre tipologie di app possono persino registrare la qualità del riposo, registrando i vari movimenti che facciamo di notte o per quanto tempo siamo stati fermi. Le app che si occupano di studiare le nostre sessioni notturne, forniscono informazioni che possono essere preziose se integrate con i consigli di un professionista della salute.

Socialità
Anche il livello e la qualità delle nostre interazioni sociali fa parte della nostra salute. Molte applicazioni, come Facebook, Twitter, Badoo, Google+ e molte altre, più o meno conosciute, ci permettono di cercare vecchie amicizie, ex compagni di classe o persino conoscere persone nuove, effettuando delle ricerche in base a hobby o gusti che potete avere in comune.

Attività sportiva
Questa è la tipologia di app salutare più scaricata dagli utenti. Sebbene sia consigliabile consultare sempre un medico prima di iniziare a svolgere un qualsiasi sport, molte applicazioni ci assistono nel diventare dei veri sportivi, anche quando non svolgiamo attività fisica da molto tempo, fornendoci programmi adeguati al nostro peso, alla nostra altezza, al sesso e alla nostra resistenza. Molte di queste applicazioni si focalizzano sulla semplice corsa, da svolgere quando più si preferisce o quando si ha disponibilità, con la sola condizione di impegnarsi in un obiettivo della lista almeno una volta al giorno, in modo da aumentare leggermente o semplicemente mantenere, i risultati ottenuti. Altre app possono invece focalizzarsi sul miglioramento di determinate parti del corpo, come ad esempio quelle per rassodare pancia e glutei o per aumentare la nostra muscolatura. Se invece si desidera svolgere quotidianamente un allenamento completo, esiste più di una soluzione anche a questa vostra esigenza. Ricadere nella noia e nell’immobilità risulterà praticamente impossibile, dato che il vostro smartphone vi manderà delle notifiche quotidiane, ricordandovi gli obiettivi da svolgere in giornata. Un vero e proprio coach personale e gratuito.

Gestire la dieta
Molte applicazioni prendono letteralmente il posto di un qualsiasi nutrizionista, registrando le vostre abitudini alimentari, evidenziando gli errori e suggerendovi il percorso nutrizionale migliore da seguire. Sebbene sia sempre e in qualsiasi caso consigliabile parlare con un medico, quando si cerca di mantenere la linea o bisogna perdere solo un paio di chili, l’utilizzo di queste app può aiutarvi nel vostro scopo, oltre a mantenere il vostro portafoglio in buono stato, in quanto la maggior parte di questi programmi sono totalmente gratuiti. Nella maggior parte dei casi, basterà inserire i propri dati (età, sesso, altezza e peso) e i vari pasti della giornata, per permettere all’applicazione di individuare i vostri reali bisogni, consigliandovi gli alimenti e le quantità di cui avete davvero bisogno, golosità a parte. Questa tipologia di app si suddivide principalmente in due modalità di utilizzo: esistono le app che vi forniscono semplicemente la quantità di calorie giornaliere che avete assimilato, suggerendovi quante ve ne servono giornalmente, se avete esagerato o se ne avete assunte troppe poche. L’altra tipologia è invece focalizzata sul fornirvi una vera e propria dieta da seguire durante i giorni della settimana.

Salute mentale

Questo è un argomento decisamente più delicato, per questo ricordiamo sempre che un colloquio con i medici competenti è sempre necessario per risolvere i propri problemi di salute fisica e mentale. L’utilizzo delle app è infatti consigliato solo nei casi lievi di determinati disturbi. Stiamo parlando delle applicazioni che mirano ad aiutare chi ha problemi d’ansia e depressione. La presenza di questo genere di programmi può aiutare a uscirne, soprattutto grazie al senso di sicurezza che l’anonimato e l’uso privato dello smartphone conferisce, in netta contrapposizione al dover andare da uno specialista, spesso causando un sentimento di stress ancora maggiore. Nei casi più lievi di ansia e depressione, le applicazioni vi possono aiutare, facendovi svolgere giornalmente delle attività e compilando brevi questionari per notificare il vostro progresso. Alcune app sono basate sul bisogno di sfogarsi con qualcuno o di avere un parere sulle questioni che più ci premono, forniscono quindi dei servizi di chat con specialisti, totalmente anonimi e con prezzi decisamente più bassi di quelli delle sedute svolte all’interno di uno studio medico.

Appuntamenti con la salute

Spesso ci si ritrova nella situazione di dover prendere medicine tutti i giorni, che siano integratori, anticoncezionali o medicine per determinati disturbi del nostro corpo. I vari impegni della giornata spesso però possono travolgerci a tal punto da dimenticare anche le cose più importanti della nostra vita, come per l’appunto la nostra salute. Varie app davvero semplici, facilmente utilizzabili anche da chi non è più un giovincello, vi ricordano il momento esatto in cui dovreste assumere la vostra dose giornaliera di medicinale, ricordandovi anche il tipo di pillola da dover prendere, nel caso in cui sia necessario consumarne più di una al giorno.

A quale tipo di app fate affidamento per la vostra salute fisica e mentale? Se non conoscevate un simile utilizzo dello smartphone, potrete seguire questa piccola guida o scoprire da voi tutti gli utilizzi alternativi e salutari che il vostro telefono può offrirvi.

FOTO: Pixabay

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.