Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Catturato dalla polizia Haji Moez, il detenuto fuggito dal pronto soccorso di Sanremo

Torna in carcere dopo una fuga durata poche ore

Più informazioni su

Sanremo. E’ stato catturato dalla polizia di Stato Haji Moez: il detenuto 33enne di nazionalità tunisina, fuggito la scorsa notte dal pronto soccorso dell’ospedale di Sanremo.

L’uomo, condannato ad una pena definitiva che dovrà scontare fino al 4 marzo 2021, era fuggito dal nosocomio matuziano. La sua fuga, però, è durata soltanto poche ore: l’imponente “caccia all’uomo” organizzata dalla Questura di Imperia ha fatto sì che tornasse presto in carcere.

“E’ il secondo evaso dal carcere di Sanremo, oltre a una scia di eventi critici di detenuti che praticamente comandano a Sanremo e nessuno sembra interessarsi di questo problema. I risultati sono: quattro suicidi in Liguria e tante aggressioni al personale”. Così Michele Lorenzo, segretario regionale ligure del Sappe, il sindacato della polizia penitenziaria, interviene sul caso del detenuto evaso. “Il Sappe – prosegue Lorenzo – ora è stanco di questa situazione. Tutto il personale della polizia penitenziaria di Sanremo ha partecipato alle ricerche dell’ennesimo evaso a causa della mancanza di interesse alla sicurezza da parte del direttore e comandante”.

Complimenti agli agenti della polizia penitenziaria arrivano da Fabio Pagani, segretario regionale UIL PA: “La polizia Penitenziaria pone fine all’evasione del detenuto: bravi ragazzi”.

I dettagli della cattura verranno resi noti a breve.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.