Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, il saluto del sindaco ai bimbi delle prime e l’invito ai genitori: “Ascoltate le maestre” fotogallery

A Sanremo il saluto del sindaco Alberto Biancheri

Bordighera. Con la canzone “Goccia dopo goccia”, cantata nel 1994 al 37° Zecchino d’oro, gli alunni delle classi quinte della scuola primaria “Edmondo De Amicis” di via Pelloux, hanno dato il benvenuto ai bambini che quest’anno iniziano il loro percorso scolastico.
Tra la commozione dei genitori e il pianto di qualche piccolo alunno, si è aperto così il primo giorno di scuola a Bordighera. A portare un saluto ai bambini, anche il sindaco Vittorio Ingenito, accompagnato dal vicesindaco Mauro Bozzarelli e dall’assessore Stefano Gnutti.
“L’emozione è tanta anche per il vostro sindaco, perché oggi è anche per me, in qualche modo, il primo giorno di scuola”, ha esordito Ingenito, “Voglio darvi un grosso in bocca al lupo, come si fa in questi casi. E’ importante crescere insieme: dovete fare quello che vi dicono sempre mamma e papà e le vostre maestre”.

Primo giorno di scuola Bordighera

Ingenito ha poi rivolto un invito ai genitori: “Ascoltate le maestre: le maestre hanno sempre ragione. Talvolta ci possono essere punti di vista diversi, ma è importante che ci sia una educazione univoca per il bene dei nostri bimbi”.

A dare il benvenuto ai bimbi delle prime di Sanremo è stato il sindaco Alberto Biancheri. “Un bellissimo inizio di giornata tra i bambini, questa mattina all’Asquasciati, alla Nobel e al nido comunale “La Nuvola”.
Buon inizio anno a tutti i bimbi e ragazzi di Sanremo che oggi ricominciano la scuola. Un augurio speciale ai piccolini e ai genitori alle prese con l’emozionante primo giorno di scuola. Un saluto e un ringraziamento ai dirigenti scolastici, agli insegnanti e a tutto il personale scolastico. Buon nuovo inizio!
#primogiorno”
, ha scritto il sindaco sulla sua pagina Facebook.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.