Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, riapre il palazzetto dello sport: l’annuncio in consiglio

Interpellanza urgente a firma di Mara Lorenzi: "Importante il segnale dato, ringrazio"

Bordighera. “La settimana prossima la piscina comunale sarà aperta, potranno iniziare i corsi e tutti potranno utilizzarla”. L’annuncio del sindaco Vittorio Ingenito è arrivato venerdì scorso in consiglio comunale al termine della discussione di una interpellanza urgente presentata dal consigliere Mara Lorenzi (Civicamente Bordighera) in merito alla gestione del palazzetto dello sport.
La Lorenzi ha chiesto garanzie sulle condizioni della struttura. “Abbiamo chiesto e ottenuto un aggiornamento della perizia volto a frugare ogni dubbio sulla salubrità dei locali”, ha risposto l’assessore allo Sport Stefano Gnutti, “Il sopralluogo dell’ingegnere è avvenuto mercoledì 26 settembre e grazie alla nuova perizia si è sbloccata la procedura di aggiudicazione”. A confermare il tutto è stato anche il dirigente del settore I amministrativo e vicesegretario generale del Comune
Dario Sacchetti.

Gnutti non ha nascosto che il palazzetto comunale necessita di interventi di miglioria, dei quali alcuni saranno effettuati dal gestore e altri a carico del comune. “Vogliamo che venga ripristinato un impianto di allarme funzionante”, ha detto l’assessore, “Visto i numerosi furti che si sono verificati in passato”.
“Ringrazio il dottor Gnutti e il dottor Sacchetti”, ha concluso la Lorenzi, che si è detta soddisfatta della risposta ottenuta, “Era esattamente quello che avevo espresso, nella difesa della salute pubblica visto che le condizioni iniziali della struttura avevano lasciato dei dubbi, ed era molto bello come segnale, aprire la piscina magari 15 giorni dopo, ma in condizioni di accogliere i fruitori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.