Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, i primi 100 giorni dell’amministrazione Ingenito: ecco cosa è stato fatto

In arrivo uno skatepark ai "Pennoni" e il ritorno del doppio senso di circolazione in corso Italia

Bordighera. “Cento giorni fa ci avete conferito un incarico da una parte bellissimo e dall’altra molto impegnativo: amministrare la nostra Città, facendo del nostro meglio perché splenda sempre. Vi avevamo fatto dunque delle promesse, e su quelle oggi veniamo a riferirvi”. A fare il punto sui primi cento giorni di amministrazione è il sindaco Vittorio Ingenito, che ha sintetizzato in dieci voci gli interventi attuati dalla sua amministrazione nei primi tre mesi di mandato.

Dallo sblocco della viabilità di via Roma, tornata ad essere doppio senso alla pulizia del porto, passando per il salvataggio delle opere di Marcello Cammi fino alla progettazione di un campo da basket e di uno skatepark ai Pennoni. “Abbiamo cercato di mantenere tutti gli impegni assunti nel miglior modo possibile e ci siamo spinti ben oltre quanto promesso: il salvataggio delle opere di Marcello Cammi, i numerosi interventi per migliorare la nettezza urbana, il progetto per una app del Comune, e tantissimi altri non erano nei dieci punti, ma li abbiamo realizzati ugualmente o li stiamo comunque ultimando”, ha spiegato Ingenito, “L’unico punto in cui, sarò sincero, abbiamo dovuto per cause di forza maggiore slittare un poco più avanti è il punto uno, ovvero l’incremento delle aree con fiori. Il caldo torrido di questa estate avrebbe reso praticamente inutile un loro inserimento, e quindi il tutto si sarebbe rivelato un provvisorio e inutile spreco di denaro, ma per farci perdonare abbiamo in compenso provveduto ad avviare la manutenzione del verde cittadino, sia in verticale che in orizzontale. A breve, manterremo anche il punto sull’aggiunta dei fiori”. 

Di seguito i dieci punti nei dettagli:

1) Abbellire le città e le frazioni decorandoli con maggiori fiori. E’ stato dato il via alla manutenzione del verde già presente in città. Vengono valutate nuove zone da abbellire con piante e fiori.

2) Sbloccare la viabilità del centro e della via Roma. “Poco dopo le elezioni, come promesso, abbiamo sbloccato via Roma riportandola a doppio senso. Ora che l’estate è finita verranno effettuate le stesse modifiche in corso Italia. A quadro ultimato verranno eseguiti i necessari interventi sugli impianti semaforici, in modo che essi possano essere al meglio adeguati alla nuova viabilità”.

3)Provvedere alla pulizia del porto e degli accessi al mare. “Abbiamo stanziato i fondi per pulire il porto e gli accessi al mare, e inoltre sabato abbiamo organizzato la giornata “Per amore…Per il mare” che ha visto anche la preziosa collaborazione di molti cittadini che hanno voluto donare parte del proprio tempo e delle proprie fatiche per amore verso la nostra città”.

4) Sostituire tutti i corpi illuminanti spenti e non funzionanti. “Appena eletti siamo andati alla ricerca dei corpi illuminanti non funzionanti e provveduto immediatamente al loro ripristino. Ci siamo anche impegnati, sempre in tema di illuminazione pubblica, ad intervenire prontamente ad ogni notizia di problemi: continuate a segnalarceli! Infine abbiamo avviato uno studio di illuminotecnica per mettere in maggior risalto alcune zone: da quelle che ospitano scorci pittoreschi ai luoghi ora scarsamente illuminati”.

5) Cominciare la progettazione di un campo da basket ai Pennoni. “Facendo delle valutazioni abbiamo riscontrato che l’effetto corrosivo della salsedine potrebbe costituire un problema, così abbiamo deciso di creare il campo da basket in una zona più adatta. Ai pennoni verrà invece realizzato uno skatepark, per il quale abbiamo già avviato la progettazione”.

6) Avviare immediatamente la promozione turistica della città. “Ci siamo insediati quando la stagione estiva era ormai avviata, ma nonostante ciò abbiamo subito cercato di fare del nostro meglio dando vita a BordiEventi: pagina dedicata alla promozione turistica della città e degli eventi cittadini. Per l’estate prossima sarà operativa anche l’app del Comune, che permetterà una maggiore promozione di Bordighera. Apprezziamo inoltre le iniziative di alcuni nostri concittadini che promuovono la nostra città all’estero”.

7) Inserire ulteriori cestini per i rifiuti, per le sigarette e per i cani. “Abbiamo approvato ed ordinato nuovi cestini e cassonetti che andranno in parte ad aggiungersi a quelli esistenti ed, in parte, a sostituire quelli ormai vecchi, sporchi e rotti, in modo da avere una città più pulita. Saranno installati entro fine mese. Inoltre stiamo valutando l’adozione di nuovi cassonetti con incluso un compattatore”.

8) Decespugliare i principali sentieri cittadini. “Nei giorni scorsi abbiamo fatto in modo che venissero ripuliti il “Beodo” e il “Cammin du Pippu”: d’ora in avanti verranno fatti interventi più frequenti. Inoltre sono quasi complete le pratiche per la pulizia di tutti gli altri sentieri, anche non principali, e partiranno a breve”.

9) Cominciare a promuovere e valorizzare le eccellenze giovanili. “A poco a poco stiamo accogliendo le nostre eccellenze, premiandole ufficialmente a nome del nostro Comune. Siamo orgogliosi dei nostri giovani: tutti coloro che si sono dimostrati meritevoli in qualunque ambito devono essere ricompensati con un pubblico riconoscimento… ed abbiamo appena iniziato!”.

10) Calendarizzazione di eventi estivi e invernali per Bordighera. “Abbiamo integrato in tempo record e con grande successo il calendario estivo con nuovi eventi, andando in alcuni casi addirittura a coprire quelli che erano stati purtroppo ritirati dagli stessi organizzatori degli anni passati. Così vi abbiamo presentato “Aspettando Agorà”, “Area Sanremo”, “Bibbidi Bobbidi Bu” e via dicendo. Stiamo inoltre ultimando l’organizzazione degli eventi invernali; a giorni avremo una calendarizzazione definitiva con eventi di ogni tipo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.