Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, appalto della nettezza urbana “gonfiato”: sindaco Ingenito presenta segnalazione alla Corte dei Conti

Da verificare l'assunzione, nel 2016, di una dipendente in più pagata dai contribuenti

Bordighera. C’è una segnalazione presentata dall’amministrazione comunale alla Procura della Corte dei Conti per una possibile spesa non necessaria sostenuta dai cittadini di Bordighera. Si tratta del pagamento di circa 40mila euro annui a favore di una dipendente della ditta Docks Lanterna, assunta il 26 giugno 2016, che ricopre una posizione “amministrativa” pagata interamente dai contribuenti.

A far emergere il tutto è stata la società E.R.I.C.A. che sta predisponendo l’appalto comprensoriale della nettezza urbana. Al Comune di Bordighera, la società cooperativa ha evidenziato la necessità di incrementare di circa 300mila euro, pari ad un aumento delle tariffe dell’8%, la spesa per il servizio di igiene urbana. Quando la giunta Ingenito ha chiesto di avere un dettaglio delle voci di spesa per le quali si sarebbe reso necessario l’aumento, si è potuto accertare, tra le altre cose, che i costi relativi al personale amministrativo risultano sovradimensionati rispetto alle necessità dell’appalto del comune di Bordighera. In pratica, mentre nei Comuni di circa 10mila abitanti dove viene effettuato il “porta a porta” il personale amministrativo è formato da due unità, Bordighera ne ha tre. Perché? Alla domanda, al momento, non ci sono risposte.

Se quanto evidenziato dai tecnici della società E.R.I.C.A. venisse avvalorato dalla Corte dei Conti, potrebbe anche configurarsi la possibilità di un danno erariale.

Nel frattempo, con una serie di razionalizzazioni del servizio, attualmente in fase di valutazione con la società stessa, l’amministrazione comunale dovrebbe riuscire a far evitare un aumento delle bollette della spazzatura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.